Microsoft presenta il successore del Jpeg

Si chiamerà Jpeg Xr e prenderà il posto del popolare formato come nuovo standard, con la benedizione del Joint Photographic Experts Group.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-01-2009]

Microsoft Jpeg Xr standard internazionale

Sono quasi due anni che Microsoft tenta di soppiantare il Jpeg con un altro formato che permetta la realizzazione di immagini di qualità superiore e stavolta sembra che stia per farcela.

Inizialmente il progetto prevedeva l'utilizzo di un formato dal poco rassicurante nome di Windows Media Photo, le cui specifiche erano scaricabili a patto di accettare una licenza.

Vista la pessima accoglienza di quello che a tutti pareva un formato proprietario, Microsoft si è rivolta al Joint Photographic Experts Group - che creò il formato Jpeg originale - e ribattezzò la propria creazione prima Hd Photo, poi Jpeg Xr.

La sigla Xr sta per "extended range" e indica il supporto a un intervallo dinamico più ampio; rispetto al formato originale a 8 bit, l'encoding di Jpeg Xr è a 16 bit.

Il Joint Photographic Experts Group ha valutato la proposta di Redmond e - dopo averla epurata delle caratteristiche inserite da Microsoft per mantenerne il controllo - l'ha messa ai voti: è stata approvata e ora entra nelle "fasi finali della standardizzazione".

Se tutto andrà bene, già entro la fine del 2009 lo Standard Internazionale Jpeg Xr potrà essere pubblicato. Microsoft, nonostante ne detenga i diritti, ha annunciato che sarà disponibile secondo la Open Specification Promise, con la quale l'azienda si impegna a non perseguire chi implementerà questa tecnologia.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 14)

Allora siete d'accordo con me... Leggi tutto
3-2-2009 23:17

secondo me no Leggi tutto
3-2-2009 19:21

Microsoft ci prova sempre. Copia gli standard, li protegge in modo da imporre la propria versione, forte del numero di installazioni di Windows in giro per il mondo, e li chiama "standard". Se potessimo vedere il sorgente di Windows, chissÓ quanta roba copiata (e male) dai programmatori Linux!
3-2-2009 19:12

E qua ci starebbe che tutti porgessimo il di dietro dicendo con voce da Fantozzi: "Com'Ŕ umano lei!". SarÓ, ma a me sta storia non piace... e poi, come dicno gli altri... ce n'era veramente bisogno? Leggi tutto
2-2-2009 17:16

..e Microsoft lavora..(per me bene) cos'altro,secondo voi,avrebbe dovuto fare?
2-2-2009 16:48

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In quale di questi campi necessiti di maggiore aiuto per il tuo business online personale o aziendale?
SEO, ranking e analytics.
Link Html, generazione sitemap, metatag e generazione QR Code.
Logo, foto, grafica e temi.
Progettazione del sito e organizzazione.
Normativa fiscale.
Soluzioni di pagamento, Paypal e Google Merchant.
Business plan.
Creazione del negozio virtuale o dell'app.
Pagina Facebook collegata.
Pagine di affiliazione.

Mostra i risultati (379 voti)
Agosto 2020
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Tutti gli Arretrati


web metrics