Lego Phone, il cellulare per bambini che non esiste

Sembrava essere nato dalla collaborazione tra Alcatel e il produttore dei famosi mattoncini, invece è solo il frutto di un fraintendimento.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-02-2009]

Alcatel Lego Phone cellulare che non esiste

È un cellulare modulare, cioè composto da pezzi intercambiabili tra loro, costa tra i 20 e i 60 dollari, ha un display a colori, riproduce file multimediali ed è dotato persino di una fotocamera da 1,3 megapixel. Solo che non esiste.

Il telefonino che sarebbe dovuto nascere da una collaborazione tra Alcatel e Lego, in realtà, è solo un'immagine usata dalla prima per illustrare più efficacemente la propria politica durante una presentazione.

A confermarlo è Alcatel stessa, la quale nega che vi siano accordi con il produttore danese dei famosi mattoncini per la realizzazione di un telefonino pensato per i bambini.

Non è sorprendente che in tanti ci siano cascati: l'idea di un cellulare componibile secondo le esigenze dell'utente non è campata per aria. Anzi, Modu, il cellulare modulare, esiste per davvero ed è stato presentato al Mobile World Congress dell'anno scorso.

Più problematica sarebbe l'idea di trasformare a tutti gli effetti un telefonino in un giocattolo per bambini; se è vero ormai che quasi tutti i più piccoli ne possiedono uno "da grandi", non è detto che sia proprio necessario. Fortunatamente, il Lego Phone non esiste.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La tastiera (funzionante) fatta coi Lego

Commenti all'articolo (1)

Lego phone di VodafoneLego Leggi tutto
17-2-2009 09:56

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è tra questi l'evento che attendi di più?
CES, gennaio, Las Vegas
Mobile World, febbraio, Barcellona
CeBIT, marzo, Hannover
E3, giugno, Los Angeles
Computex, giugno, Taipei
IFA, settembre, Berlino
Smau, ottobre, Milano

Mostra i risultati (993 voti)
Luglio 2020
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Tutti gli Arretrati


web metrics