Arrivano Internet Explorer 8 e Fennec beta

Oggi è stata rilasciata la beta 1 del browser mobile e la versione finale di Internet Explorer 8.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-03-2009]

Facendo un importante passo avanti il browser per dispositivi mobili, Mozilla ha rilasciato la versione beta 1 di Fennec.

Sebbene sia compatibile per adesso solo con il Nokia N810, presto verrà reso disponibile per altri smartphone; gli sviluppatori comunque possono installarlo sul proprio PC per provarlo.

Sicuramente sono attese le prime estensioni, come per Firefox, che differenziano questo software dai suoi concorrenti.

Tra le novità segnaliamo il motore Javascript TraceMonkey (che velocizzerà l'apertura delle pagine), la gestione dei preferiti e la toolbar che integra funzioni di navigazione e ricerca.

Ma le novità non sono finite: anticipando di un giorno l'uscita prevista, Microsoft ha reso disponibile dalle 17 la versione finale di Internet Explorer 8.

Disponibile in 25 lingue, le migliorie riguardano la velocità e la sicurezza: secondo l'azienda di Redmond, Internet Explorer 8 sarebbe in grado di bloccare i malware fino a quattro volte più dei concorrenti.

Potete scaricare Fennec qui, mentre nel video qui sotto c'è una dimostrazione del browser open source.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

I dispositivi mobili sono una novità e quindi i browser disponibili non sono ancora maturi. Fennec deve ancora maturare, per confrontarsi con opera e gli altri. Il fatto che sia disponibile per n810 è limitante ma sicuramente il fatto che sia un nokia aiuta molto.
20-4-2009 17:58

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te, come bisogna definire chi commette intrusioni informatiche?
un hacker
un cracker
un grissino

Mostra i risultati (4504 voti)
Agosto 2020
Mozilla licenzia il 25% dei dipendenti
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics