Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Newsletter n. 2128

manager denaro Hot!

Editoriale - La Svizzera grazie a un referendum pone un tetto alle retribuzioni dei manager privati. E in Italia? (25 commenti)
di Pier Luigi Tolardo, 04-03-2013
Hot! eugene kaspersky

Sicurezza - Gli autori di questa minaccia combinano sofisticate abilità di scrittura ''vecchia scuola'' con gli exploit presenti in Adobe Reader.
05-03-2013
bernini Hot!

Antibufala - Un deputato della Repubblica Italiana crede alla storiella dei microchip sottopelle usati per il controllo mentale e sociale. Tra cellulari cuociuova e Biowashball. (82 commenti)
di Paolo Attivissimo, 06-03-2013
Hot! breaking bad

Sondaggi - Dove guardi le tue serie Tv preferite? (12 commenti)
04-03-2013
Hot!

News - Telecom Italia chiede di introdurre i contratti di solidarietà ma non si sa ancora quanto e se saranno finanziati gli ammortizzatori sociali. (1 commento)
di Pier Luigi Tolardo, 04-03-2013
Hot! snapzoom

Maipiusenza - Grazie a Snapzoom qualunque smartphone può dotarsi di uno zoom impareggiabile. (3 commenti)
04-03-2013
3 Hot!
Nuance Dragon NaturallySpeaking 12 Premium. (2 commenti)
di Raffaello De Masi, 04-03-2013
Hot!

Segnalazioni - A partire dal mese di marzo si rinnovano le offerte Tim per la navigazione con smartphone o chiavetta, con un'apertura al VoIP e al vituperato peer to peer. (3 commenti)
di Pier Luigi Tolardo, 04-03-2013
informatica Hot!

Segnalazioni - Ambientato in un negozio di informatica in Russia. (3 commenti)
di Pier Luigi Tolardo, 06-03-2013
Hot! Adhemas Batista

Segnalazioni - Il lavoro del brasiliano Adhemas Batista è scaricabile gratuitamente per 24 ore. Gli utenti potranno scaricare tutti i livelli, gli elementi grafici, gli effetti e gli stili contenuti dentro il PSD e riutilizzarli per le proprie creazioni.
04-03-2013
Sondaggio
Sei favorevole all'utilizzo dei tablet al posto dei libri di scuola?
Sì. L'iPad con i libri multimediali è una figata.
No. È una spesa in più a carico delle famiglie.
Sì. Salviamo gli alberi e inquiniamo con l'e-garbage.
No. I tablet hanno un'obsolescenza tecnologica che galoppa: dopo cinque anni, usati tutti i giorni, sarebbero completamente da buttare.
Sì. Cambia la forma ma non la sostanza e la qualità dell'insegnamento.
No. Gli studenti non imparerebbero più a prendere appunti su carta, a scrivere e a fare i conti a mente.
Sì, ma dalle scuole medie in avanti: alle elementari un bambino dovrebbe imparare a leggere su libri veri. Dovrebbe imparare a consultare l'indice in fondo al libro e a cercare dei documenti in una biblioteca vera e organizzarli, non a fare copia e incolla da internet.
No. Gli stessi docenti, in molti casi, non avrebbero la più pallida idea di come utilizzarli. Per non parlare del Ministero che dovrebbe decidere quali programmi si devono o non si devono usare.

Mostra i risultati (2574 voti)
Leggi i commenti (15)
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Tutti gli Arretrati

web metrics