Anche in Italia il tetto agli stipendi dei manager privati

La Svizzera grazie a un referendum pone un tetto alle retribuzioni dei manager privati. E in Italia?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-03-2013]

manager denaro

In Italia, ai manager colpevoli di aver fatto quasi fallire la compagnia aerea Alitalia, salvata grazie a 4 miliardi di euro dei contribuenti, sono stati corrisposti svariati milioni di euro di liquidazione.

In Svizzera, molti anni dopo il fallimento di Swissair nel 2002, è partita un'iniziativa popolare (che la legge prevede) per un referendum che ponga un tetto ai bonus e alle retribuzioni dei manager privati: non solo di quelli pubblici, come il governo Monti con scarso successo ha cercato di fare in Italia.

Domenica 3 marzo, la maggioranza schiacciante del popolo svizzero, in un Paese dove non è mai esistita una forte sinistra, ha approvato questo tetto.

Quando in Parlamento, nella scorsa legislatura, era stato presentato un ordine del giorno che limitasse gli stipendi dei supermanager al massimo a 300 mila euro, il presidente di Telecom Italia e vicepresidente di Confindustria Franco Bernabè aveva definito questa proposta addirittura "incostituzionale".

Sondaggio
Qual è l'affidabilità dell'informazione su internet?
La rete è piena di giornalisti non professionisti che scrivono per lo più sulla base del sentito dire, senza una reale verifica dei dati.
Può andar bene per farsi un'idea velocemente, ma è carente se dall'informazione si vuole approfondimento e commento.
L'informazione reperibile in rete è del tutto paragonabile per contenuti e affidabilità a quella dei media tradizionali.
La qualità dell'informazione su internet è certamente più varia di quella offerta dai media tradizionali, ma sapendo scegliere siti e fonti giuste può essere superiore.
Internet è l'ultima frontiera dell'informazione libera e non irreggimentata.

Mostra i risultati (3111 voti)
Leggi i commenti (6)

Poche settimane dopo, Telecom Italia ha corrisposto 4 milioni di euro a Luca Luciani, direttore generale Telecom Italia, che poi ne ha restituito uno soltanto per evitare di essere portato in tribunale da Telecom per la vicenda dei dossier spionistici illeciti.

Ora i partiti politici presenti in Parlamento, dal Pdl a Pd al M5s, sono pronti a fare almeno come in Svizzera?

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
Una legge per mettere un tetto agli stipendi dei manager
Colaninno: le Ferrovie comprino Alitalia
Franco Bernabè e la libertà vigilata
Truffa SIM false, Telecom Italia chiede il patteggiamento
Piccoli azionisti Telecom contro Luca Luciani
Luca "Waterloo" Luciani di Tim guadagna un milione all'anno
Il capolavoro di Napoleone a Waterloo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 25)


@Kalandra Kassandra... :roll: :shock: Erroraccio mio... Però ripensandoci... :lol: Ciao
10-3-2013 13:20

:lol: anche la mia. Leggi tutto
9-3-2013 00:34

@Kassandra Intimidirti? Non mi pari il tipo e comunque era una frase scherzosa. Dal vocabolario italiano Hoepli "amministrare": Tra queste non vedo regolamenti e anche cose di più sostanza ma solo "Avere la cura", "regolare, dosare", "somministrare prescrivere". Ed era prima inteso in questo... Leggi tutto
8-3-2013 21:05

:lol: certo ma restano regolamenti e ordinanze validi solo sul territorio comunale. è ovvio che possano essere portati al TAR o simili se qualcuno ravvisa limitazioni non consone ma non hanno lo status di leggi. che so, il regolamento cimiteriale o l'ordinanza di sbarrare le case vuote.. chi vuoi che disponga di cose simili se non... Leggi tutto
8-3-2013 16:37

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Per quale servizio collegato a un prodotto per la smart home saresti più disposto a pagare fino a 15 euro al mese?
Lo scongiurare dei guasti dei prodotti smart, per esempio lavastoviglie, connettendoli ai fabbricanti, in modo da identificarli e anticiparne qualsiasi problema.
Collegamento alla compagnia assicuratrice che interviene in caso di allagamento, intrusione o allarme quando non sono in casa.
Assistenza nella vita di tutti i giorni per gli anziani.
Collegamento dei dati relativi alla salute al medico o al reparto ospedaliero per il monitoraggio dei parametri vitali chiave.
Collegamento alla società di sicurezza che intervenga quando l'allarme si spegne.
Nessuno di questi

Mostra i risultati (976 voti)
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Tutti gli Arretrati


web metrics