Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Newsletter n. 2383

M coldiretti cibi inquinanti Hot!

News - La mania dei prodotti fuori stagione è un problema. (8 commenti)
05-06-2014
Hot! llama intel

Focus - Intel, AMD e nVidia svelano i nuovi processori che si faranno guerra nei prossimi mesi. (3 commenti)
05-06-2014
M Garante cookie

News - Senza il consenso degli utenti non si può fare nulla. (6 commenti)
05-06-2014
Hot! smartphone olografico

Maipiusenza - Grazie a un piccolo chip proietta immagini tridimensionali ad altissima risoluzione. (3 commenti)
05-06-2014
razzo Hot!

Segnalazioni - Il sogno di un ragazzino ceco è diventato realtà.
05-06-2014
sony xperia t3

Maipiusenza - È lo Xperia T3 di Sony. (2 commenti)
05-06-2014
HP SlateBook

Maipiusenza - Dotato di schermo touch, si basa su nVidia Tegra 4. (1 commento)
05-06-2014
Hot! svizzera bancomat bitcoin

News - Restano perplessità legali da risolvere. (1 commento)
di Pier Luigi Tolardo, 05-06-2014
iphone 6 mockup Hot!

News - Dopo la WWDC ripartono le indiscrezioni, mentre Foxconn conferma l'inizio della produzione. (2 commenti)
05-06-2014
Hot! tomtom traffico palermo roma

News - La classifica di TomTom dipinge un cattivo scenario per il traffico italiano, soprattutto nel Centro-Sud.
05-06-2014
Sondaggio
Quale tra queste tecniche diffusamente utilizzate dagli hacker ti sembra la più pericolosa?
1. Violazione di password deboli: l'80% dei cyberattacchi si basa sulla scelta, da parte dei bersagli, di password deboli, non conformi alle indicazioni per scegliere una password robusta.
2. Attacchi di malware: un link accattivante, una chiave USB infetta, un'applicazione (anche per smartphone) che non è ciò che sembra: sono tutti sistemi che possono installare malware nei PC.
3. Email di phishing: sembrano messaggi provenienti da fonti ufficiali o personali ma i link contenuti portano a siti infetti.
4. Il social engineering è causa del 29% delle violazioni di sicurezza, con perdite per ogni attacco che vanno dai 25.000 ai 100.000 dollari e la sottrazione di dati.
5. Ransomware: quei programmi che "tengono in ostaggio" i dati dell'utente o un sito web finché questi non paga una somma per sbloccarli.

Mostra i risultati (2161 voti)
Leggi i commenti (7)
Febbraio 2020
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Tutti gli Arretrati

web metrics