Apple ammette: "L'iPhone surriscalda"

In determinate condizioni, l'iPhone 3GS rischia di scaldarsi troppo e rovinarsi. Apple ha reso note le indicazioni necessarie per evitare problemi seri.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-07-2009]

Apple iPhone 3GS surriscaldamento scolorimento

L'iPhone 3GS (ma anche il "vecchio" iPhone 3G) è un oggetto costoso e anche delicato: utilizzarlo al di fuori della gamma di temperature consigliate espone a seri problemi.

Tutto è cominciato quando un utente ha segnalato problemi di surriscaldamento del proprio iPhone bianco: la batteria era diventata caldissima, tanto da scolorire la plastica della scocca e da impedire all'utente di tenere in mano lo smartphone.

Inizialmente si pensava a una partita di batterie difettose. Apple non ha confermato né smentito questa ipotesi ma ha diffuso un comunicato in cui ricorda le corrette condizioni d'uso dell'iPhone e ciò che succede se non le si rispetta.

Apple raccomanda di usare l'iPhone tra 0 e 35 gradi e di riporlo in luoghi la cui temperatura sia compresa tra i -20 e i 45 gradi. Lasciare l'iPhone in auto, per esempio, sarebbe una pessima idea.

Se il telefono si surriscalda interviene un sistema automatico di raffreddamento che opera cercando di eliminare quelle funzioni che causano un aumento della temperatura.

In questo caso un messaggio sullo schermo avvisa l'utente che, "prima di poter essere utilizzato, iPhone deve raffreddarsi"; inoltre il processo di carica viene interrotto, la luminosità dello schermo diminuisce e il segnale del cellulare diventa più debole.

Il surriscaldamento può accadere non solo se si lascia l'iPhone in un ambiente molto caldo (come, appunto, una vettura parcheggiata) ma anche se si usano determinate applicazioni per lungo tempo e la temperatura dell'ambiente è elevata.

L'ormai famigerata schermata che avvisa del bisogno di raffreddarsi può apparire se si usa il rilevamento Gps in macchina durante un giorno di sole o se si ascolta musica sotto il sole.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 22)

In parte potrei anche concordare :-k... ma secondo me da un apparato che costa un botto spropositato e da una azienda che produce un solo smartphone errori di progettazione di tal genere sono proprio inaccettabili :!: Leggi tutto
11-9-2009 07:58

Vero. In effetti i progettisti hanno poco da scegliere: o fanno il lavoro entro la data fissata dal capo, o possono anche andare a casa. Ma il problema non va riversato sul mercato, sulla brama di nuova tecnologia, ma sull'ingordigia dei produttori. Fanno prodotti meno duraturi, sia fisicamente che tecnologicamente, per poi buttar... Leggi tutto
30-8-2009 12:22

Forse dimenticate che l'iphone NON è un cellulare. Va equiparato da un portatile. Non sono giocattoli, ma attrezzature elettroniche sofisticate. Il problema non è dei progettisti, ma di chi vuole sempre nuovi e più potenti cellulari, smartphone, notebook... è logica conseguenza che chi deve lavorare in tempi ristretti per star dietro... Leggi tutto
30-8-2009 12:01

"E' indispensabile usare il telefonino davanti al ventilatore..... Il prossimo Ipod lo faranno con il circuito idraulico di raffreddamento? Dovrebbero ritirare dal commercio certi apparecchi! Lo so anche io che una auto che finisce fuori strada se sei ubriaco marcio la Casa costruttrice non ne risponde, ma se sai che c'è un... Leggi tutto
25-8-2009 04:48

------------------------------------------------------------------------------------- :twisted: :twisted: :twisted: :twisted: L'ideale, in caso di pronto soccorso. Se hai un attacco di febbra a 40° o ti colpisce un infarto, per chiamare il pronto soccorso devi aspettare prima che passi la febbre al telefonino! :lol: :lol: ... Leggi tutto
25-8-2009 04:39

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Come preferiresti controllare la Tv?
Con lo smartphone
Con il tablet
Con i gesti del corpo
Con la voce
Con il pensiero
Con il telecomando

Mostra i risultati (1862 voti)
Agosto 2020
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics