La ricerca di Google diventa musicale

Con Discover Music, tra i risultati delle ricerche appaiono anche brani musicali da ascoltare in anteprima ed eventualmente acquistare.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-10-2009]

Google Discover Music

Se ne vociferava ormai da una settimana e ora è arrivata la conferma ufficiale: Google ha lanciato Discover Music, una tecnologia che permette di rispondere con maggiore precisione alle ricerche in tema di musica proponendo anche un'anteprima dei brani.

Ciò è stato reso possibile dall'accordo con alcuni partner: in cima alla lista c'è MySpace, seguito poi da iLike (recentemene acquisito dal social network di Murdoch), Lala, Pandora, Imeem e Rhapsody.

Da oggi, cercando il titolo di una canzone o il nome di un artista è possibile ascoltare una clip proveniente da uno dei servizi partner; se poi ci si ricorda solo una parte del testo, Music Search è in grado di risalire da pochi versi al titolo del brano e proporlo.

Google risponderà alle ricerche proponendo anche brani che, in base alle chiavi inserite nel motore, potrebbero piacere all'utente: la direzione complessiva dei servizi offerti dalla società di Mountain View è anticipare i desideri e i gusti degli utenti, come anche i recenti cambiamenti apportati al Reader dimostrano.

Tra i risultati non saranno presenti negozi online conosciuti come quello di Amazon, o eMusic, e nemmeno iTunes o lo Zune Marketplace.

Discover Music è disponibile per ora soltanto negli Stati Uniti; l'ampliamento in altre nazioni dipende dalla possibilità di stringere accordi con i vari partner.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

così sarebbe un fiorire di extension per scaricare/salvare la canzone/filmato :wink: Può rivelarsi utile....ricordo una strofa o qualche parola di una canzone ma non ne conosco titolo/autore...provo a cercarla, e tramite l'anteprima capisco se è effettivamente quella che cerco. Leggi tutto
31-10-2009 13:57

Ma fa l'anteprimase faceva ascoltare tutto il brano lo avrei trovato più interessante, però non è male come idea, dovrebbe fare anche le anteprime dei film.
29-10-2009 15:57

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il motivo principale che ti può far desistere (oppure no) dal compiere un acquisto online?
La scarsa accessibilità del sito di ecommerce.
I tempi di consegna non certi.
La scomodità di dover rimanere a casa o di dover concordare la consegna con il corriere.
La possibilità che il pacco vada perso, se la spedizione non è tracciata.
La poca fiducia riposta nel negozio online.
Il prezzo maggiore del prodotto.
Le spese di spedizione elevate.
Il sovrapprezzo applicato per la spedizione contrassegno.
La scomodità di dover rispedire il pacco qualora la merce ricevuta sia danneggiata o difettosa.
La maggior difficoltà a far valere le condizioni di garanzia.
L'impossibilità di trattare sul prezzo o di chiedere uno sconto.
La poca fiducia riposta nei sistemi di pagamento online disponibili.

Mostra i risultati (2229 voti)
Dicembre 2019
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Tutti gli Arretrati


web metrics