Processo a Google, chiesta la condanna dei dirigenti

I Pm di Milano chiedono da sei mesi a un anno di prigione per i dirigenti dell'azienda. Il Comune di Milano pretende 300.000 euro di risarcimento.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 26-11-2009]

Chiesta condanna dirigenti Google processo disabil

S'apre un altro capitolo nella vicenda che vede Google alla sbarra per il video pubblicato su YouTube in cui un ragazzo disabile veniva vessato dai compagni di scuola.

Questa volta tocca all'accusa parlare e - nonostante il ragazzo involontario protagonista dell'intera storia abbia ritirato la querela - chiedere la condanna di quattro dirigenti di Google.

I pubblici ministeri Alfredo Robledo e Francesco Cajani hanno chiesto un anno di reclusione per David Carl Drummond (al tempo dei fatti presidente del CdA di Google Italia), George De Los Reyes (membro del CdA, ora in pensione) e Peter Fleitcher (responsabile delle strategie per la privacy di Google); più mite la condanna chiesta per Arvind Desikan, responsabile di Google Video per l'Europa: sei mesi.

Secondo i Pm, il diritto d'impresa di Google avrebbe calpestato la tutela dei diritti fondamentali, in particolare quello alla privacy: "il contrasto processuale da dirimere è tra i diritti fondamentali costituzionali tutelati e il diritto di impresa" hanno spiegato.

Secondo uno degli avvocati della difesa, Giuliano Pisapia, "il comportamento di Google" è invece "pienamente legittimo secondo il diritto italiano. Le contestazioni a Google sono del tutto infondate e si arriva a una richiesta di condanna basata di fatto su una responsabilità oggettiva di Google che nulla ha a che vedere coi fatti contestati".

Intanto il Comune di Milano, che nel processo si è costituito parte civile, ha chiesto 300.000 euro di risarcimento (150.000 per danni patrimoniali e 150.000 per danni morali) mentre l'Associazione Vividown, anch'essa parte civile, ha preferito rimettersi alla valutazione del giudice.

La prossima udienza è prevista per il prossimo 16 dicembre: in quella data gli imputati presenteranno la propria difesa. Il giudice dovrebbe emettere la sentenza per gennaio.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 39)

ambasciata americana critica: Leggi tutto
24-2-2010 20:03

Sono d'accordo (OT quello sui gestionali e le stampanti ad aghi fenomenale :D io dove lavoravo avevano comprato e pagato fior di soldi una licenza per poter stampare col gestionale con la laser e pensionale la stampante ad aghi :D ma vi rendete conto?) La colpa non degli italiani in se, mi sembra che sia abbastanza chiaro a tutti... Leggi tutto
24-2-2010 19:48

:) :ok!: :clap:
29-11-2009 20:17

Io ritengo che google non abbia colpe cos come non colpa di chi produce l'M16 se uno usa il mitra per far saltare le teste dei vecchietti che giocano a carte al bar. Vividown ha fatto ciadello per guadagnarci qualche cosa; il padre del ragazzo vittima aveva chiesto di mollarla via, il casino fatto da vividown stato peggio di quello... Leggi tutto
29-11-2009 18:50

Anche se non lo accetto, lo faccio. Come te e tutti gli altri. Non mi sento un deficente, solo che non c' una alternativa, giusto? Ma questo un altro discorso... Leggi tutto
27-11-2009 13:06

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te, quale oggetto peggio smarrire?
Il portafoglio
Lo smartphone

Mostra i risultati (2536 voti)
Ottobre 2022
DALL-E diventa libero e gratuito: immagini sintetiche per tutti
Settembre 2022
Google ti avvisa se i tuoi dati finiscono nel web
La “tanica di benzina” per le auto elettriche
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 6 ottobre


web metrics