Google prepara un tablet con Android

Arriverà entro la fine dell'anno. Tra i concorrenti dell'iPad anche Hp, Microsoft e Nokia.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 13-04-2010]

Google Tablet Pc Android Chrome OS Apple iPad

Il tempismo è ottimo: durante una festa a Los Angeles Eric Schmidt, Ceo di Google, si lascia sfuggire che la sua società si sta preparando a lanciare un proprio tablet; guarda caso, la "fuga di notizie" si verifica proprio mentre l'eccitazione collettiva per l'iPad va scemando.

Il New York Times è il primo a segnalare le intenzioni della società di Mountain View, il cui tablet sarebbe a uno stadio di sviluppo piuttosto avanzato; pare che Google stia anche già trattando con gli editori per organizzare una piattaforma di distribuzione di e-book, giornali e contenuti vari.

In sé, l'annuncio non rappresenta una novità assoluta; già se ne parlava all'inizio di febbraio, ma c'è qualche informazione in più, tra cui il periodo di distribuzione: entra la fine del 2010.

Solo due mesi fa si pensava che il sistema operativo prescelto sarebbe stato Chrome OS; ora invece pare decisamente più probabile che venga adottato Android.

Android, nonostante sia stato creato per gli smartphone, è a uno stadio di sviluppo decisamente più maturo rispetto a Chrome OS, oltre a essere più flessibile, a supportare già i touchscreen e a possedere un buon numero di applicazioni.

Google dopotutto non è la sola azienda pronta a seguire Apple nel mercato dei tablet: Hp si prepara a lanciare un dispositivo con schermo da 6 pollici e Microsoft è tuttora al lavoro su Courier. E si vocifera che presto anche Nokia sarà della partita.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In che modo salvi informazioni importanti affinché nessuno le possa vedere sul tuo computer?
Salvo tutti i dati più importanti in una cartella protetta da password
Nessuno accede al mio computer
Il mio dispositivo è protetto da una password
I dati più importanti sono protetti da crittografia
Proteggo i miei dati quando presto il computer a un'altra persona
Elimino tutti i dati che non voglio che nessuno veda
Non ho dati importanti da proteggere

Mostra i risultati (1554 voti)
Agosto 2020
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Tutti gli Arretrati


web metrics