Office 2010 è al debutto, arriva la RTM

Microsoft ha completato la versione per i produttori. È già possibile prenotarla online.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-04-2010]

Microsoft Office 2010 RTM 12 maggio

Il conto alla rovescia per Office 2010 è ufficialmente iniziato: la suite di Microsoft è entrata nella fase Rtm (Release to Manufacturing) e, dunque, è ormai completa.

Sin dal rilascio della prima beta pubblica - nel novembre del 2009 - Office 2010 ha fatto contare più di 7,5 milioni di download, ossia tre volte tanto rispetto alla versione precedente, di cui circa 60.000 in Italia.

Il debutto ufficiale - con tanto di presentazione - è fissato per il prossimo 12 maggio, ma i partner internazionali otterranno le licenze già dal 1 maggio (i partner Usa dal 27 aprile); la distribuzione ai privati inizierà a giugno.

Sul Microsoft Store è già possibile prenotare la propria copia di Office 2010 in versione Home and Student (139 euro), Home and Business (379 euro) oppure Professional (699 euro).

In aggiunta a queste versioni c'è anche la Started Edition, gratuita (si finanzia mostrando dei banner pubblicitari) e preinstallata sui nuovi computer: è stata pensata e realizzata per sostituire Microsoft Works.

Chi infine ha appena acquistato Office 2007 - o lo farà nei prossimi mesi - potrà ottenere gratuitamente l'aggiornamento a Office 2010.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)

Per carità, usiamo dei... ehm database in Access (mi rendo conto dell'ossimoro, scusate), non sia mai che cambi qualche funzione tra le due versioni, già il tutto sta in piedi per miracolo. :D
26-4-2010 02:16

Vero anche questo ps. office 97 :D passate almeno al 2000 :D ;) Leggi tutto
21-4-2010 18:36

Intendevo dove lavoro ;) Multinazionale off course Leggi tutto
21-4-2010 08:17

Per lo stesso motivo per cui molta gente ha buttato nella spazzatura automobili perfettamente funzionanti per prenderne altre nuove: far girare l'economia (a vuoto). EDIT: dimenticavo, da noi Office 97 :D Leggi tutto
21-4-2010 01:45

Ale :ops: Eddai, Asti e provincia faranno sì e no 70mila anime, compresi i campi rom, i clandestini e quelli dell'Opus Dei. ;-) Leggi tutto
20-4-2010 17:26

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai mai acceduto a una rete Wi-Fi di qualcuno senza il suo permesso?
No, mai.
No, ma lo farei se ne avessi la possibilità.
Sì, ma era una rete Wi-Fi pubblica approntata appositamente.
Sì, ma era una rete Wi-Fi lasciata aperta e quindi ci potevo entrare anche senza le credenziali necessarie.
Sì, una rete Wi-Fi privata di cui ho hackerato la password (o di cui ho conosciuto la password).

Mostra i risultati (1934 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Tutti gli Arretrati


web metrics