Il calendario delle modelle a raggi X

Le modelle del calendario di Eizo sono più che nude: addirittura radiografate.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 23-06-2010]

Eizo calendario modelle raggi X radiografia

Per qualche motivo, chi lavora in campo sanitario (medici, tecnici professionisti e via di seguito) non ama appendere nel proprio luogo di lavoro calendari che mostrino procaci signorine più o meno (di solito più) senza veli.

La divisione di Eizo che si occupa della produzione di apparecchiature elettromedicali (per la realizzazione di immagini digitali in alta definizione a scopo medico) ha deciso di muovere contro questa tendenza realizzando un calendario pieno di bellezze femminili più che nude: radiografate.

Non è chiaro perché il calendario di Eizo, relativo al 2010, appaia a giugno; più evidente è invece lo scopo promozionale e la divertita parodia dei calendari dove le modelle si spogliano, ma mai così a fondo.

Chi volesse approfondire la conoscenza delle modelle a raggi X può visitare il sito dedicato al calendario e, dopo la registrazione e il pagamento di una quota, scaricare la versione in alta definizione.


Clicca per ingrandire

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La truffa del Calendar spam

Commenti all'articolo (3)

Sto tentando di stilare una previsione del numero dei possibili utenti che si chiederanno se Ŕ possibile convertire queste immagini in fotografie nello spettro del visibile. In modo da vedere com'erano in effetti queste modelle. Una curiositÓ, immagino, molto diffusa e per giunta legittima. Sconsiglio ai curiosi di provare a invertire... Leggi tutto
24-6-2010 09:37

Mar˛˛˛˛˛˛˛!!! Guardate che femore che ha la modella della foto!!! Roba da farmela sognare la notte! :inc:
23-6-2010 19:19

ahha Leggi tutto
23-6-2010 17:23

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual Ŕ il momento della giornata in cui ti senti pi¨ creativo?
Alla mattina presto
A metÓ mattinata
All'ora di pranzo
Nel primo pomeriggio
Nel tardo pomeriggio
All'ora di cena
Di sera
A notte fonda
In un qualsiasi momento
Non sono per niente creativo

Mostra i risultati (2099 voti)
Febbraio 2021
Elettrodomestici, A+++ può diventare B o C
Se non accetti le nuove condizioni, WhatsApp ti cancella l'account
Come perdere mezzo miliardo: non serve smarrire la password del wallet Bitcoin
Sms svuota conto corrente: occhio alla truffa
Vendere o comprare una casa online all'asta (senza Tribunale)
Hacking e caffeina: 167.772 euro da spendere in caffè
Arriva LibreOffice 7.1 Community ma è importante non usarlo in azienda
Didattica a distanza, genio su Zoom
La Stampa, L’Espresso, il Corriere e il metodo redazionale: nessuno rilegge
Sgominato Emotet, la madre di tutti i malware
Gennaio 2021
iPhone 12 e pacemaker, meglio che stiano lontani
Minori su Tik Tok, accesso con Spid?
Il disastro tragicomico di Parler
Fregare Big Pharma con il vaccino
Alternative a WhatsApp
Tutti gli Arretrati


web metrics