Google risponde a Oracle: accuse senza fondamento

L'azienda di Mountain View si dice delusa per l'attacco alla comunità open source. Ma Oracle sembra avere ragione



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-08-2010]

Google accuse Oracle Java Android VM

"Senza fondamento": così Google definisce l'azione legale intentata da Oracle per le presunte violazioni delle licenze e dei brevetti di Java su Android".

Nonostante le asserzioni della società di Mountain View, gli analisti ritengono che invece il fondamento giuridico esista, e che dunque per Oracle esista una concreta possibilità di vincere, qualora si arrivi al tribunale.

La vicenda è infatti analoga a quella che contrappose a suo tempo Sun e Microsoft: la seconda dovette pagare alla prima danni e licenze per aver modificato la Java Virtual Machine di Sun creandone una propria.

Anche Android usa una Virtual Machine propria, creata da Google, differente da quella di Sun/Oracle: questa possibilità non rientra nell'apertura del codice di Java fatta a suo tempo, ma anzi le condizioni in questo senso sarebbero chiarissime e darebbero ragione alle pretese di Oracle.

Google ha intenzione comunque di giocare proprio la carta dell'open source e ha già affermato che "lo scopo di Java Open Source va ben oltre lo scopo di qualsiasi organizzazione e lavoriamo ogni giorno per creare un web migliore. Difenderemo con forza gli standard open source e continueremo a lavorare con le industrie per sviluppare la piattaforma Android".

"Siamo delusi dal fatto che Oracle abbia scelto di attaccare Google e la comunità Open Source" ha commentato ancora l'azienda.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Microsoft SQL server è ORA il peggior del mondo! Sotto ogni qualsiasi aspetto o uso!!! Tanto che anche MS non li usa per i propri server. Ciao Leggi tutto
23-8-2010 21:14

i brevetti sul software sono una annosa spina nel fianco. Da un lato c'è la comprensibile esigenza di salvaguardare i possibili proventi derivanti dal lavoro di una azienda\singolo che hanno investito nel creare qualcosa, dall'altro vi è la difficoltà estrema nel delineare il perimetro di cosa sia lecito coprire da brevetto e cosa non... Leggi tutto
23-8-2010 15:22

:D Ha ha ha :D Sono certo che la Padre Pio è una Holding, così come la Madonna Nera di Oropa è di proprietà della FIAT.... Bisogna fare attenzione! Personalmente uso un idolo di un'isoletta del Pacifico, del quale mi guardo bene dal nominarlo, che per qualche anno non sarà colonizzata/holdizzata :wink: Leggi tutto
23-8-2010 02:06

{paolo}
aridaje con sto open source del cavolo Leggi tutto
18-8-2010 22:56

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Ogni quanto tempo il tuo Pc è affetto da malware?
Una o due volte l'anno.
Tre o più volte l'anno.
E' successo una volta e mai più.
Mai.

Mostra i risultati (2710 voti)
Ottobre 2022
DALL-E diventa libero e gratuito: immagini sintetiche per tutti
Settembre 2022
Google ti avvisa se i tuoi dati finiscono nel web
La “tanica di benzina” per le auto elettriche
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 7 ottobre


web metrics