Facebook Places arriva in Italia

Con "Luoghi" è possibile condividere la propria posizione con gli amici. Rinunciando però alla privacy.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 01-10-2010]

Facebook Places Luoghi Italia privacy GPS

Facebook Places, l'applicazione che permette di far conoscere agli amici la propria posizione usando la localizzazione GPS degli smartphone, è arrivata anche in Italia: per l'occasione ha adattato il nome in Luoghi, mentre le perplessità circa la protezione della privacy sono sempre le stesse.

Per utilizzare Luoghi occorre fare il check-in, ossia permettere a Facebook di rendere pubblica la propria posizione: basta premere un tasto e aggiungere qualche dettaglio sul luogo; si può così anche sapere dove si trovano gli amici, e se passano nelle vicinanze.

Il tagging è una funzione relativamente più pericolosa, almeno dal punto di vista della riservatezza: permette infatti di taggare gli amici presenti nello stesso luogo in cui ci sitrova, ossia fare il check-in al posto loro, facendo conoscere la loro posizione.

Per evitare polemiche sulla privacy come quelle avvenute in passato, Luoghi richiede sempre l'autorizzazione esplicita da parte dell'utente che desidera utilizzarlo, e può essere completamente disattivato; si può poi decidere di condividere la propria posizione con tutti gli amici, ma anche restringere ulteriormente il campo; si può inoltre impedire la possibilità di farsi taggare dagli amici.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

Ma soprattutto non vedo come ci si possa lamentare: i concetti di condivisione e privacy sono quasi opposti, forse troppa gente vorrebbe la botte piena e la moglie ubriaca... Piuttosto, sarebbe coretto che fosse disabilitata in default la possibilità che altri possano taggare la posizione altrui.
2-10-2010 16:41

ah ecco, son previdenti in anticipo :mrgreen: Comunque, battute a parte....per chi utilizza Facebook in maniera ludica può essere simpatico Leggi tutto
1-10-2010 18:14

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Che cosa hai fatto almeno una volta nella vita in una cabina telefonica?
Mi sono spogliato e cambiato.
Ho fatto pipì.
Ho fatto l'amore (con un uomo, una donna o da solo).
Mi sono limitato a ripararmi per la pioggia.
Ho telefonato, ma usando il cellulare.
Ho fatto degli scherzi telefonici rimanendo anonimo.
Da teppista l'ho danneggiata.
Ho telefonato senza pagare.
Ho fatto delle banali telefonate, niente di più.

Mostra i risultati (4496 voti)
Agosto 2022
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 12 agosto


web metrics