Zune gratis per due settimane con Windows Phone 7

Si può accedere all'intero catalogo Zune senza sborsare un soldo. Ma attenzione al DRM.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-10-2010]

Zune Windows Phone 7 gratis due settimane DRM

Windows Phone 7, ormai a pochi giorni dall'arrivo nei negozi insieme con i nuovi smartphone che lo utilizzano, avrà anche una spiccato vocazione multimediale.

A questo scopo Microsoft ha spinto al massimo l'integrazione con i servizi offerti dallo Zune Marketplace, la piattaforma che permette di scaricare e ascoltare o vedere in streaming musica e video, senza limitazioni a patto di sottoscrivere un abbonamento.

Lo Zune Marketplace ha debuttato da poco nel nostro Paese e il lancio di Windows 7 è l'occasione per conquistare nuovi utenti: così, a chiunque acquisterà uno smartphone dotato del nuovo sistema operativo Microsoft regalerà due settimane di accesso gratuito alla piattaforma Zune.

Gli utenti potranno quindi registrarsi su Zune Pass senza spendere un soldo e accedere all'intero catalogo di contenuti - per fruirne non solo sui nuovi cellulare ma anche da PC e Xbox 360 - per quindici giorni; trascorso questo periodo occorrerà sottoscrivere un abbonamento mensile (a 9,99 euro) o trimestrale (a 19,97 euro).

L'occasione sembra allettante, considerato il vasto catalogo di contenuti cui dà accesso, ma chi desiderasse usufruirne farà bene a leggere per una volta con attenzione le condizioni d'uso riportate sul sito ufficiale italiano.

Facendolo si scoprono infatti alcune limitazioni importanti, la più seria delle quali - non a caso riportata in grassetto da Microsoft - è lo stretto legame esistente tra la possibilità di riprodurre i contenuti e il regolare pagamento dell'abbonamento. Detto in altre parole, se non si paga l'abbonamento non è più possibile riprodurre i contenuti protetti da DRM.

Anche se gran parte del catalogo audio è dunque disponibile in formato privo di gestione dei diritti digitali, le condizioni spiegano chiaramente che "sarà possibile utilizzare il contenuto in abbonamento solo rinnovando regolarmente l'abbonamento Zune Pass" e anche che "se si sceglie di interrompere l'abbonamento o quest'ultimo viene interrotto per qualsiasi altro motivo, non sarà più possibile riprodurre o accedere ai contenuti in abbonamento scaricati".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
I telefonini diventano sempre più potenti e sono dotati di fotocamere sempre migliori: a quella sul retro spesso se ne aggiunge una frontale, per meglio scattare i selfie. Per quanto riguarda l'utilizzo che ne fai tu personalmente, lo smartphone ha sostituito la fotocamera compatta tradizionale?
Sì. Non ho praticamente più bisogno di portarmi dietro la fotocamera perché quella dello smartphone è più che sufficiente per le mie esigenze nella maggior parte delle occasioni.
In parte. Sebbene la fotocamera sullo smartphone sia indubbiamente comoda, spesso ho la necessità di scattare foto di qualità migliore e con un dispositivo dedicato, quindi utilizzo molto anche la fotocamera.
No. Non posso fare a meno di portarmi dietro la fotocamera compatta, che per le mie esigenze non può affatto essere sostituita da uno smartphone.

Mostra i risultati (1722 voti)
Giugno 2020
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Da Samsung lo smartphone da usare in guerra
Microsoft confessa: ''Sull'open source abbiamo sbagliato tutto''
Da OnePlus lo smartphone che vede attraverso gli oggetti (e i vestiti)
Windows 10, inizia l'abbandono dei 32 bit
Facebook, arriva la nuova interfaccia. Senza possibilità di fuga
UE, giro di vite sui cookie
L'app che snellisce Windows 10
Windows 10, l'aggiornamento di maggio uscirà con un bug
WhatsApp, finalmente arriva il supporto a più dispositivi
Aprile 2020
Windows 10 diventa più scattante con il May 2020 Update
Rubare i dati da un Pc sfruttando le vibrazioni delle ventole
Il software per impersonare gli altri su Zoom e Skype
Tutti gli Arretrati


web metrics