I primi giochi per Kinect, il controller umano

La qualità dei videogiochi è la vera prova del nove per il controller rivoluzionario di Microsoft.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-11-2010]

Kinect primi sei videogiochi Adventures Italia

Ora che Kinect è finalmente arrivato sugli scaffali l'attenzione inizia a spostarsi dalla periferica in sé a ciò che ne decreterà davvero il successo e la longevità: i giochi.

Entro la fine del mese ci saranno sul mercato 19 videogame appositamente studiati per Kinect; al momento, però, sono sei i titoli già disponibili.

Insieme al sensore è ovviamente già compreso un titolo, Kinect Adventures. Si tratta di una compilation di minigiochi volta più a dimostrare le potenzialità del nuovo controller che a garantire lunghi mesi di intrattenimento.

I due minigame principali sono 20.000 Leaks, in cui il giocatore (o i giocatori) si trova in una gabbia di cristallo sul fondo dell'oceano, intento a riparare le crepe create dai pesci, e River Rush, già famoso in quanto utilizzato per le presentazioni di Kinect: in questo caso lo scopo è affrontare una discesa sulle rapide di un fiume.

Completano il titolo Rayball, Space Pop e River Ridge.

Dance Central è il primo gioco "indipendente" (ossia non compresi nella confezione) da prendere in considerazione. Creato da Harmonix - casa nota per Guitar Hero e Rock Band è dedicato a chi non si sente imbarazzato a ballare nel proprio salotto.


Clicca per ingrandire

Dal punto di vista tecnico, Kinect riesce a seguire ogni arto in maniera indipendente anche ad alta velocità, senza mostrare ritardi di sorta nel riprodurre a schermo i movimenti dei giocaotri.

Kinectimals è dedicato ai bambini dai 3 ai 7 anni, che possono passare il tempo ad accudire cuccioli di leoni, leopardi, tigre e pantere, insegnando loro trucchi e giochi e impartendo ordini a voce (A cuccia!, Fa' il morto"), ma senza il rischio di venire assaggiati dal compagno di giochi felino.


Clicca per ingrandire

Non poteva mancare un titolo dedicato allo sport, e infatti ecco Kinect Sports: rispetto agli equivalenti per Wii e PlayStation, il gioco di Microsoft trae ogni possibile vantaggio dall'assenza completa di un controller fisico.

I titoli dei concorrenti, infatti, soffrono di alcuni limiti dovuti alla scelta di utilizzare delle periferiche: è impossibile, per esempio, giocare a calcio, o compiere movimenti diversi a pallavolo senza dover ricorrere ai pulsanti. Tutto ciò con Kinect diventa invece naturale.


Clicca per ingrandire

Fitness Evolved si presenta come un gioco "serio": abbandonata la grafica cartoon degli altri titoli, offre diverse attività pensate per tenersi in forma anche tra le pareti domestiche, a patto di sopportare una certa ripetitività negli esercizi proposti.


Clicca per ingrandire

Joy Ride è l'ultimo titolo di questa prima "infornata" e, purtroppo, il meno preciso nel riportare a schermo i movimenti. A parte questa considerazione è un buon gioco di guida che offre la possibilità di scegliere tra diversi percorsi e alternative, presentando anche una Battle Race per le sfide con gli amici e uno spericolato Stunt Mode.


Clicca per ingrandire

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale tra queste tecnologie ti sembra la più rivoluzionaria?
1. Stampa 3D: le piccole stampanti possono sostituire le grandi fabbriche, risparmiando anche sui materiali.
2. Macchine CNC: lavori di qualità, un tempo appalto degli artigiani, ora sono disponibili a tutti.
3. Genomica avanzata: conoscere il genoma significa avere medicine più efficaci e comprendere meglio il mondo.
4. Controllare i dispositivi col cervello: una nuova speranza per quanti hanno perso la mobilità, parzialmente o completamente.
5. Robotica avanzata: automatizzare i lavori pericolosi o che richiedono attenzione costante aumenta la sicurezza.

Mostra i risultati (1236 voti)
Dicembre 2019
Arriva in Italia la sala cinematografica ScreenX con visione a 270 gradi
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Quattordicenne risolve il problema dei punti ciechi nelle auto
Tutti gli Arretrati


web metrics