Novell venduta per due miliardi, i brevetti finiscono a Microsoft

L'azienda ora è parte di Attachmate Corporation. Preoccupa il destino della proprietà intellettuale su UNIX e Linux.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 23-11-2010]

Novell venduta 2,2 miliardi 882 brevetti Microsoft

Dopo Sun, fagocitata da Oracle, Novell è il secondo nome storico dell'informatica a concludere la propria avventura come azienda indipendente.

Attachmate Corporation l'ha infatti acquistata per 2,2 miliardi di dollari, ossia 6,10 dollari per azione, e provvederà a smembrarla quanto prima in due business unit separata: Novell e SUSE.

Quest'ultima avrà in gestione tutto quanto riguarda Linux (e in particolare, ovviamente, la distribuzione SUSE Linux Enterprise), mentre non è chiaro il destino di OpenSUSE, la versione sviluppata dalla comunità.

Un destino particolare seguirà parte della proprietà intellettuale di Novell: 882 brevetti andranno a CPTN Holdings, un consorzio guidato da Microsoft, che per assicurarseli sborserà 450 milioni di dollari.

Non è ancora dato sapere se i brevetti acquisiti riguardino in qualche modo il software open source e la lunga vicenda sulla proprietà intellettuale di UNIX, che ha visto Novell da un lato opporsi a SCO e dall'altro stringere nel 2006 un accordo con Microsoft per la condivisione delle licenze.

Jeff Hawn, presidente e CEO di Attachmate, ha dichiarato che la sua azienda ha "grande rispetto per il business di Novell, i suoi dipendenti e il suo impegno sui clienti. Inoltre non vediamo l'ora di sostenere e rafforzare ulteriormente le soluzioni Novell e SUSE per andare incontro alle richieste del mercato".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Microsoft entra nella Linux Foundation

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 18)

Novell venduta, i brevetti NON finiscono a Microsoft Leggi tutto
25-11-2010 23:02

Tranquillo! Non esiste una sola riga di codice di proprietà Novell nel kernel Linux. Anzi è la ex-co-proprietà di SCO che lo dice. :wink: Semmai nel kernel BDS potrebbe esistere degli attriti in particolare con OpenBSD[/url] ma pare che i relativi brevetti sono stati ceduti da tempo all'università di ... Leggi tutto
25-11-2010 18:56

Non fare confusione tra copyright e brevetti, sono due cose ben differenti. La causa SCO-Linux riguardava appunto il copyright (a chi appartiene il codice). La causa si è risolta in una bolla di sapone, in quanto è stato appurato che SCO non aveva niente su cui rivendicare diritti. Anche se fosse riuscita a vincere non sarebbe stato... Leggi tutto
25-11-2010 12:40

Mi riferisco a porzioni di codice UNIX, presenti anche in Linux, sulle quali SCO affermava di avere il copyright; proprio questa estate però SCO ha perso definitivamente la causa in quanto è stato accertato che UNIX appartiene ufficialmente a Novell. Il problema è che ora quei brevetti sono passati a Microsoft! A questo punto,... Leggi tutto
25-11-2010 00:09

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai installato l'app Immuni per il tracciamento del Coronavirus?
Sì ma l'ho disinstallata
No
No ma lo farò al più presto

Mostra i risultati (2265 voti)
Novembre 2020
Edge, una marea di estensioni pericolose ruba i dati degli utenti
Apple, multa milionaria per aver rallentato gli iPhone
Il malware che colpisce gli utenti dei siti porno
Google Foto, si va verso il servizio a pagamento
Expedia, Booking, Hotels e altri: dati degli utenti visibili e accessibili
L'aspirapolvere che recupera gli AirPod dalle rotaie
Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7
WhatsApp, ora è più facile eliminare foto e video inutili
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
Tutti gli Arretrati


web metrics