Salsa e ChaCha, i Facebook Phone di HTC

Basati su Android 2.4, entrambi sono dotati di un tasto dedicato al social network.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-02-2011]

Arrivano da HTC i primi esemplari di Facebook Phone, dotati di tasto dedicato, e si chiamano Salsa e ChaCha.

Presentati durante il Mobile World Congress, sono due variazioni sul tema dello stesso smartphone e si differenziano principalmente perché ChaCha dispone di una tastiera fisica mentre Salsa, che ne è sprovvisto, offre uno schermo di dimensioni maggiori.

All'interno entrambi adottano un processore che lavora a 600 MHz ed è accompagnato da 512 Mbyte di RAM. Sul retro vi è una fotocamera da 5 megapixel, mentre quella anteriore è VGA.

Sul fronte della connettività i due smartphone di HTC si presentano armati di Wi-Fi b/g/n e Bluetooth 3.0, oltre che ovviamente di 3G.

Lo schermo del Salsa ha un display touch da 3,4 pollici con una risoluzione di 480x320 pixel; quello del ChaCha, sempre touch, ha invece una diagonale lunga 2,6 pollici, ma la risoluzione è la stessa.


HTC ChaCha

In basso, leggermente spostato sulla destra, i due smartphone mostrano un tasto con l'inconfondibile logo di Facebook: si illuminerà ogni volta che sarà possibile, in base al contesto, utilizzare le funzioni messe a disposizione dal social network.

Scattando una foto si potrà immediatamente caricarla sul proprio profilo, o visitando un sito si potrà condividere il link sulla bacheca.

Inoltre la rubrica ospiterà anche le informazioni sui contatti Facebook, e i messaggi provenienti dal social network saranno elencati tra le email e gli SMS. L'articolo continua sotto

HTC Salsa e ChaCha utilizzano il sistema operativo Android 2.4, la cui data di uscita non è stata ancora rivelata: è dunque troppo presto per sapere quando i due Facebook Phone arriveranno sul mercato.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual il tuo linguaggio di programmazione preferito?
C
Java
PHP
JavaScript
C#
Visual Basic .NET
C++
Perl
Python
Ruby

Mostra i risultati (2652 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Tutti gli Arretrati


web metrics