Lion lascerà indietro i vecchi Mac

La filosofia di Microsoft ha contagiato Apple: Mac OS X 10.7 avrà bisogno almeno di un processore Core 2 Duo.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 02-03-2011]

Apple Mac OS X Lion 10.7 richiede Intel Core 2 Duo

L'evoluzione della specie in campo informatico comporta ormai non solo la specializzazione di alcune parti ma troppo spesso anche un parallelo incremento della potenza di calcolo.

A questa logica - perversa e innaturale se riguardasse gli organismi viventi e imposta da Redmond tanti anni fa - sembra ora in via di adeguamento anche la multinazionale di Cupertino, che per l'installazione di OS X 10.7 imporrà al presenza di "almeno" un processore Intel Core 2 Duo.

Gli amanti del fai-da-te, cioè tutti quelli che a oggi si sono cimentati nella non semplice installazione del sistema operativo di Apple su macchine nativamente indirizzate al DOS e a Windows, sono perciò avvisati: se hanno una macchina più anziana di 6 anni circa non ci sarà nulla da fare, né per l'installazione ex novo né, probabilmente, per i semplici aggiornamenti.

Snow Leopard (OS X 10.6), pur pensato per piattaforme hardware moderne, prevedeva tuttavia una certa retrocompatibilità; la novità di Lion andrà invece a colpire fatalmente una larga fetta di fan di Apple, anch'essi in possesso di macchine che non potranno essere aggiornate.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (4)

esatto, infatti non capisco il nesso della notizia, già era così. Leggi tutto
3-3-2011 11:28

Vero, però continuare a portarsi dientro decenni di tecnologia da supportare all'interno del codice di un sistema operativo ... ne compromette le prestazioni ... Io sono il primo a sostenere la retrocompatibilità ed a casa ho un ormai vetusto Pismo del 2000 con sù Tiger, quando lo installai erano passati parecchi anni tra l'HW ed il... Leggi tutto
3-3-2011 09:40

No, ma si comincia a piccole dosi :D
3-3-2011 00:13

Tengo a precisare che già Snow Leopard (10.6) a differenza di Leopard (10.5) aveva smesso di "supportare" le architetture PPC (G3-G4-G5) ottimizzando il codice per quelle Intel. Poi un limite come il Core 2 Duo ... NON mi sembra così vincolante ...
2-3-2011 12:27

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Questo sondaggio è stato visto sul sito di un ristorante a domicilio: Qual è il motivo principale per cui hai fatto un ordine nel nostro ristorante online?
Ho cliccato su un annuncio o un banner pubblicitario.
Avevo un coupon o un buono sconto.
Me l'ha raccomandato un amico o un parente.
Me l'ha suggerito un collega di lavoro.
Avevo già ordinato qui e mi ero trovato bene.
Dalle immagini i piatti proposti sembravano appetitosi.
Altro, specificare --> "AVEVO FAME"

Mostra i risultati (511 voti)
Gennaio 2020
Apple rifiuta il caricabatterie unico proposto dalla UE
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Tutti gli Arretrati


web metrics