L'iPad 2 è tra noi: più leggero, sottile e potente

Steve Jobs in persona presenta l'iPad 2, che guadagna la videocamera frontale e sfoggia le Smart Cover



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-03-2011]

iPad 2 Steve Jobs Smart Cover videocamera frontale

Alla fine è stato davvero Steve Jobs a presentare l'iPad 2 davanti al pubblico dello Yerba Buena Center di San Francisco.

Il nuovo tablet ideato a Cupertino è più leggero e sottile del precedente (rispettivamente del 15% e del 33%: lo spessore passa da 13,8 a 8,8 millimetri, il peso da 670 a 580 grammi), disponibile anche in versione bianca e introduce tutte le novità che ci si aspettava.

È cambiato il cuore, non più costituito dal processore Apple A4 ma dal suo successore, l'A5 dual core, basato su un ARM Cortex A9 e operante a 1 GHz.

Ciò permetterà all'iPad di riprodurre contenuti video con risoluzione fino a 1080p a 30 fps e visualizzarli contemporaneamente sia sullo schermo integrato che su un display connesso via HDMI (ma serve un adattatore). Il reparto grafico è affidato al chip grafico POWERVR SGX5453.

Jobs ha spiegato che questa soluzione ha permesso di raddoppiare le prestazioni della CPU e di aumentare di nove volte le prestazioni del raprto grafico.

Le dimensioni dello schermo sono rimaste identiche: 10 pollici di diagonale e risoluzione di 1024x768 pixel. Anche la memoria interna e disponibile nei tre "tagli" già noti (16, 32 e 64 Gbyte) e la batteria arriva a fornire 10 ore di autonomia.

Vi sono poi quelle caratteristiche chieste a gran voce dagli utenti, come la videocamera frontale che permette di utilizzare FaceTime, mentre quella posteriore ora consente di registrare video in alta definizione fino a 720p.

Il sistema operativo iOS è stato aggiornato alla versione 4.3, che include una nuova versione di Safari (più efficiente nell'eseguire JavaScript), apporta miglioramenti a AirPlay e consente all'utente di scegliere l'utilizzo del pulsante laterale (funzione di mute o di blocco della rotazione dello schermo).

Per quanto riguarda il software, arriva sull'iPad anche Photobooth e, prossimamente, le versioni dedicate di iMovie e Garageband.

Ad attirare l'attenzione degli utenti c'è poi un accessorio particolare. Si tratta della Smart Cover, una protezione - disponibile in poliuretano o cuoio e in diversi colori - che si aggancia magneticamente allo schermo del tablet ed è composta da più "segmenti": sganciata, può essere ripiegata e fungere da sostegno per l'iPad.


Clicca per ingrandire

Il debutto dell'iPad 2 è fissato per il prossimo 11 marzo negli Stati Uniti. Per averlo in Italia non dovremo aspettare troppo, dato che sarà disponibile a partire dal 25 marzo, agli stessi prezzi del modello precedente (il modello base, con connettività esclusivamente Wi-Fi, costerà 499 euro).

La versione originale di iPad non scomparirà istantaneamente dai negozi, ma resterà per un po' in vendita a prezzo scontato: 375 euro.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 20)

Al giorno d'oggi ci si tiene molto più frequentemente in contatto attraverso i social network e questo spesso sfruttando connessioni Wi-Fi gratuite, il che rende la cosa più economica rispetto ad una telefonata o un SMS (azioni che peraltro potresti svolgere a loro volta tramite rete, anche in questo caso a costo zero). Dubito inoltre... Leggi tutto
9-3-2011 14:34

Ti incollo una parte del mio ultimo post: "Purtroppo io non riesco a vedere nessuna utilità in uno smartphone per chi passa 8 ore al giorno in ufficio o ancora peggio in una officina. " Non mi pare di aver fatto nessun riferimento specifico ad Apple come nel resto del post. Per dirimere la controversia (scherzavo)... Leggi tutto
9-3-2011 13:25

Perdonami, ma la risposta mi pare così evidente... Tu parti dalla tua personalissima situazione e ne generalizzi una regola: ti faccio semplicemente notare che negli ultimi anni la percentuale di single è aumentata esponenzialmente e questo presuppone un'organizzazione della giornata diametralmente opposta alla tua; in parte... Leggi tutto
9-3-2011 09:59

Vedi OXO a me piacerebbe fare un sondaggio per capire cosa c'è dietro gli smartphone che non sia una moda. Questo per aprire i miei orizzonti che come tu dici giustamente sono limitati. Purtroppo io non riesco a vedere nessuna utilità in uno smartphone per chi passa 8 ore al giorno in ufficio o ancora peggio in una officina. La mia... Leggi tutto
8-3-2011 19:56

Beh, devo dire che sei obbiettivamente bravo a cantartela e suonartela da solo: rispondi solo a ciò che ti fa comodo e soprattutto come ti fa comodo. Paragonare i primi Blackberry agli attuali smartphone mi pare quanto meno azzardato, sia per tecnologia, sia per utilizzo e di conseguenza per pubblico a cui si rivolgono. Chiedere quanta... Leggi tutto
8-3-2011 15:19

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali autorizzazioni hai concesso alle applicazioni presenti sul tuo dispositivo mobile?
Non limito l'accesso alle app sul mio dispositivo
Di solito concedo le autorizzazioni su richiesta e non ci penso più
Concedo le autorizzazioni a seconda dell'applicazione e delle sue funzionalità
Non posso modificare le autorizzazioni delle applicazioni

Mostra i risultati (1039 voti)
Ottobre 2020
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Windows 10 e i driver che vengono dal passato
Settembre 2020
Se tutte le auto fossero elettriche, quanta energia in più servirebbe?
Tutti gli Arretrati


web metrics