Ennesimo buco in Flash, niente patch

Coinvolte tutte le versioni e le piattaforme. Lo sfruttamento del bug è già iniziato.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-03-2011]

Adobe bug Flash Acrobat Reader authplay.dll

L'ultimo bollettino di sicurezza rilasciato da Adobe è tutt'altro che tranquillizzata.

C'è una falla che colpisce Flash su ogni piattaforma (e anche la libreria authplay.dll di Acrobat X e Reader X) e che permette, se sfruttata, di prendere il controllo di un sistema.

Il guaio è che lo sfruttamento è già in corso tramite un file SWF incluso in un file Excel, inviato come allegato via email; la patch non arriverà prima della prossima settimana.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Google mette un altro chiodo sulla bara di Adobe Flash

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Ed è un vero peccato però :( Leggi tutto
17-3-2011 00:37

in realtà il motivo non è mancanza di "potenza grafica", semmai di CPU, in quanto flash è così vecchio da non permettere un accelerazione grafica (se non con una versione sperimentale, che non funziona tanto bene), questo comporterebbe anche un dispendio incredibile di energia (che in un dispositivo mobile non è esattamente... Leggi tutto
16-3-2011 09:54

La versione di Gnash per Windows è ferma ad Agosto 2008 e non è compatibile con i filmati presenti su YouTube. La versione di Gnash per Linux è ferma ad Agosto 2010.
16-3-2011 07:33

Vero flash o altri plugin come java sono stati indispensabili ad oggi per tante "web experience" farne a meno non è la soluzione anche se con html5 si sta lavorando ad alternative al loro uso (almeno per far concorrenza a flash) se poi ditte come adobe ci tenessero meglio a sviluppare i loro prodotti sarebbe meglio. Anche io... Leggi tutto
16-3-2011 02:36

Devi fare però un bilancio fra sicurezza e comodità, il mondo dei video su internet si muove col flash, a me stanca aspettare un paio di minuti per caricare un video su youtube con l' ipod e non penso che sarà l' implementazione del flash a far vacillare la sicurezza (??) del' OS della mela. fabrizioroccapc: non penso che sia per quel... Leggi tutto
15-3-2011 23:48

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te è stato l'iPad a uccidere il mercato dei PC?
Sì, perché permette di fare tutto quello che gli utenti normali vogliono da un PC.
No, il mercato era ormai prossimo alla saturazione comunque.
Altro (specificare nei commenti).

Mostra i risultati (1542 voti)
Febbraio 2021
Elettrodomestici, A+++ può diventare B o C
Se non accetti le nuove condizioni, WhatsApp ti cancella l'account
Come perdere mezzo miliardo: non serve smarrire la password del wallet Bitcoin
Sms svuota conto corrente: occhio alla truffa
Vendere o comprare una casa online all'asta (senza Tribunale)
Hacking e caffeina: 167.772 euro da spendere in caffè
Arriva LibreOffice 7.1 Community ma è importante non usarlo in azienda
Didattica a distanza, genio su Zoom
La Stampa, L’Espresso, il Corriere e il metodo redazionale: nessuno rilegge
Sgominato Emotet, la madre di tutti i malware
Gennaio 2021
iPhone 12 e pacemaker, meglio che stiano lontani
Minori su Tik Tok, accesso con Spid?
Il disastro tragicomico di Parler
Fregare Big Pharma con il vaccino
Alternative a WhatsApp
Tutti gli Arretrati


web metrics