Telecom Italia, babymulta dell'Authority

L'ex monopolista bastonato dall'Authority perché forniva agli utenti apparecchi telefonici e PC non richiesti, pretendendo il pagamento in bolletta.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-06-2011]

Telecom multa Authority apparecchi non richiesti

È ormai quasi abituale vedere Agcom che infligge multe a qualche operatore telefonico a causa dell'attivazione, da parte di quest'ultimo, di servizi non richiesti.

L'ultima sanzione comminata a Telecom, però, non riguarda l'attivazione di servizi che l'utente non ha mai voluto ma la fornitura di «prodotti pregiati», egualmente non richiesti.

In base alle segnalazioni pervenute all'Autorità - che si riferiscono al periodo tra maggio 2009 e maggio 2010 - Telecom avrebbe fornito a chi chiedeva servizi di telefonia fissa anche apparecchi come telefoni fissi, cordless o PC, da pagare naturalmente alla ricezione delle bollette, senza che l'utente avesse mai fatto domanda per avere questi prodotti.

Secondo quanto stabilito dall'indagine l'operatore avrebbe diffuso informazioni false circa la gratuità di detti apparecchi e avrebbe omesso di fornire informazioni importanti.

Agcom ritiene dunque d'aver rilevato delle pratiche commerciali scorrette e per questo motivo ha inflitto a Telecom Italia una multa pari a 370.000 euro, elevata poi a 400.000 euro in quanto la società si è dimostrata recidiva, essendo già stata trovata in violazione del Codice di Consumo in passato.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Le multe non servono a un caxxo anche se sono salate. Una decina di anni fa le prima dieci compagnie di assicurazione italiane furono multate per centinaia di miliardi (di Lire), oggi sarebbero milioni di euro: www.repubblica.it/online/economia/polizze/multa/multa.html forse cambiato qualcosa? C' vera concorrenza tra le... Leggi tutto
15-6-2011 16:22

cattivi pensieli Leggi tutto
15-6-2011 12:09

la mia vicenda invece un p singolare che si innesta nell'argomento di che trattasi. il cordless pensavo che era gratis il pc invece ero consapevole che dovevo pagarlo in bolletta, ok ammetto che per il cordless ho lasciato stare, tanto avevo deciso di comprarlo comunque, ad ogni modo l'abbonamento era Alice tutto incluso e di questo... Leggi tutto
15-6-2011 04:46

E se scarichi un mp3 rischi milioni di euro di multa...
15-6-2011 01:20

L'entit della multa istigazione a delinquere.
15-6-2011 00:43

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Il numero di multe per l'utilizzo di smartphone alla guida aumentato del 18% nel primo semestre 2017. Il direttore del servizio di Polizia Stradale propone il ritiro della patente fin dalla prima infrazione, con una sospensione di un minimo di 15 giorni. Sei d'accordo?
S
No

Mostra i risultati (2158 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Tutti gli Arretrati


web metrics