Un vecchio Boeing 737 diventa simulatore di volo

Come provare l'ebbrezza di pilotare un vero jet restando all'interno del proprio garage.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-04-2012]

simulatore boeing 737

Ci ha impiegato 12 anni, ma ora è pronto a mostrarlo al mondo: James Price, controllore di volo e pilota privato, ha ricavato un simulatore di volo dalla cabina di un vero Boeing 737.

Price ha raccontato di aver sempre sognato di pilotare dei jet; così nel 2000 ha acquistato un Boeing 737-100 della Lufthansa, risalente al 1969, e ha iniziato a lavorarci per trasformarlo in un simulatore di volo all'interno dell'hangar di un aeroporto. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual è la tua console di videogiochi preferita?
Microsoft Xbox 360 - 20.3%
Sony PlayStation 3 - 21.6%
Nintendo Wii - 14.6%
Una meno recente - 6.9%
Non ho una console di giochi - 36.6%
  Voti totali: 3380
 
Leggi i commenti (8)
Eliminate tutte le parti non necessarie, tre anni fa ha portato la cabina nel proprio garage e ha continuato il lavoro: ora il simulatore, costatogli sino a oggi 150.000 dollari, è perfettamente funzionante e in grado di «farti credere di stare volando» come ha ammesso Price, con orgoglio, in un'intervista.

Ora che il simulatore è completo, però, James Price non ha intenzione di fermarsi: «c'è sempre qualche nuova tecnologia che spunta ed è troppo irresistibile per non includerla nel mio progetto. È piuttosto soddisfacente. Posso sia fare pratica che realizzare il mio sogno di pilotare un jet. Tutti devono avere un hobby folle» ha concluso.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (4)

Sì, non sarebbe una cattiva idea! :madai:
25-4-2012 12:43

lo guida stravaccato come un camionista hahhahahahhah crepo hahahhah :lol: :lol:
23-4-2012 22:54

un bel giocattolino :wink:
22-4-2012 14:44

{iCiccio}
Questo uomo è un genio.
22-4-2012 10:38

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
La rete ha reso famosi due personaggi per certi versi simili anche se molto diversi: secondo te chi è il più grande?
Julian Assange. Prende informazioni dalle grandi aziende e dai governi e le rende pubbliche gratuitamente. È stato accusato - tra le altre cose - di terrorismo.
Mark Zuckerberg. Prende informazioni e dati personali e li vende alle grandi aziende e ai governi. È diventato l'uomo dell'anno.

Mostra i risultati (1475 voti)
Settembre 2017
Il primo smartphone con Linux davvero libero
Falla nel Bluetooth, vulnerabili 5 miliardi di dispositivi
Se il robot sessuale diventa un terminator
I consigli di Linus Torvalds per gli hacker
L'appuntamento online più imbarazzante della storia?
Bug in Android Oreo consuma tutto il traffico dati
Addio torrent, i pirati ora sono su Google Drive
YouTube Mp3 si arrende alle major
iPhone 8, Apple fissa la data di lancio
Agosto 2017
Il BlackBerry che soppianterà iPhone e Galaxy
40 anni di ''segnale Wow''
Antibufala: Barcellona, venditori ambulanti preavvisati dell’attentato!
Il ''cop button'' di iOS 11 dà manforte ai criminali
Motorola brevetta lo schermo che si ripara da solo
Accesso a reti Wi-Fi
Tutti gli Arretrati


web metrics