Il primo router 802.11ac di Asus

Raggiunge una velocità di 1,7 Gbit/s e integra le funzioni di server FTP e print server.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 07-06-2012]

ASUS RT-AC66U 802.11ac

Al Computex 2012 Asus ha presentato il primo router da lei prodotto che sia compatibile con lo standard Wi-Fi 802.11ac.

Battezzato RT-AC66U, è un router dual band che sfruttando la banda a 5 GHz arriva sino a 1,3 Gbit/s e sfruttando quella a 2,4 GHz arriva a 450 Mbit/s.

Combinando le due bande riesce quindi - così afferma Asus - ad arrivare sino a 1,7 Gbit/s; tali prestazioni sono rese possibili anche dall'utilizzo della tecnologia proprietaria AiRadar per potenziare il segnale. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Da casa, come ti colleghi a Internet e a quale velocitÓ?
Confronta i risultati con quelli del 2014
Modem 56K - 2.1%
Adsl a bassa velocitÓ (fino a 2 Mega) - 11.8%
Adsl da 4 a 7 Mega - 49.2%
Adsl da 8 a 20+ Mega - 21.6%
Fibra ottica - 5.0%
Telefonino o chiavetta Gprs - 0.5%
Telefonino o chiavetta Umts - 2.0%
Telefonino o chiavetta Hspa - 5.2%
Telefonino o chiavetta Lte - 0.4%
Tramite Wi-Fi su una rete aperta - 2.1%
  Voti totali: 12540
 
Leggi i commenti (7)
L'aspetto del RT-AC66U è simile a quello già visto sul router Black Diamond, mentre tra le caratteristiche spicca il supporto al protocollo DLNA per la connessione a vari dispositivi come console, lettori Blu-ray, smart TV e set-top box.

Sono inoltre presenti due porte USB, e le funzioni integrate permettono di adoperare il router anche come server FTP e print server.

Prezzo e disponibilità non sono ancora stati annunciati.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Le soluzioni Netgear e Asus per un Wi-Fi superveloce
Netgear aggiunge il beamforming al Wi-Fi 802.11ac

Commenti all'articolo (2)

Non credo proprio che sarÓ un prodotto da "faciloni", temo che la targhetta col prezzo parlerÓ molto chiaro... Comunque, in senso lato, collegandosi ad esso in Wi-Fi si dovrebbe navigare pi¨ veloce che con un router di vecchia generazione: questo sarÓ soprattutto vero nei casi di utilizzo multimediale per condividere... Leggi tutto
14-6-2012 15:32

gente che lo comprerÓ credendo di navigare pi¨ velocemente in internet :shock:
7-6-2012 11:04

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te in quale settore si faranno sentire maggiormente gli effetti positivi dell'Agenda Digitale?
La comunicazione
La scuola
L'accesso alle informazioni e ai contenuti culturali
La modalitÓ di interazione con la Pubblica Amministrazione
Il Servizio Sanitario
La qualitÓ dell'ambiente e dell'aria
La qualitÓ della vita
Il costo della vita
La vivibilitÓ delle grandi metropoli con la creazione di Smart City
La trasparenza
Risparmi per lo Stato e per il cittadino
Riduzione del digital divide
L'Agenda... de che?

Mostra i risultati (1057 voti)
Gennaio 2020
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Tutti gli Arretrati


web metrics