Il WC che ricicla tutto e genera energia

Separa solidi e liquidi, recupera gli elementi chimici utili, produce biogas e fa anche risparmiare l'acqua.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 23-07-2012]

no mix vacuum toilet

Un gruppo di ricercatori della Nanyang Technological University di Singapore ha sviluppato un WC in grado di produrre energia e di utilizzare il 90% di acqua in meno rispetto alle soluzioni attuali.

L'invenzione si chiama No-Mix Vacuum Toilet e il nome contiene già il principio di funzionamento: si tratta di separare l'urina dalle feci e di sostituire i 4-6 litri d'acqua solitamente utilizzati per lo scarico con un sistema simile a quello degli aerei, che adopera una pompa a vuoto. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
La cosiddetta green economy genera nuova ricchezza e aumenta sempre di più. Secondo te:
E' un sintomo di vera innovazione.
Significa che bisogna ripensare il concetto di sviluppo.
Lo sviluppo economico non può fare a meno dello sfruttamento ambientale.
E' la prova che economia e ambiente possono andare di pari passo.
E' solo una speculazione temporanea.

Mostra i risultati (4045 voti)
Leggi i commenti (6)
In questo modo per il funzionamento del WC sono necessari appena 0,2 litri d'acqua per lo scarico dei liquidi, e un litro per quello dei solidi.

Le caratteristiche interessanti di No-Mix Vacuum Toilet non si fermano qui: l'urina viene inviata a un sistema che recupera azoto, fosforo e potassio da adoperare come fertilizzanti, mentre le feci finiscono in un bioreattore che le utilizzerà per produrre biogas (che contiene metano).

no mix vacuum toilet 2

Il liquido restante verrà poi portato nei condotti fognari e trattato come acque grigie, mentre il solido potrà ancora essere utilizzato per produrre del compost, completando così il riciclo.

«L'obiettivo finale» - spiega il professor Wang Jing-Yuan - «non è soltanto risparmiare acqua, ma anche disporre di un sistema di recupero completo delle risorse, cosicché nulla venga sprecato. Con il nostro WC innovativo, possiamo utilizzare metodi più semplici ed economici per recuperare gli elementi chimici utili e produrre persino carburante ed energia dai rifiuti».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)

A proposito di sparate, sei veramente convinto che ti basti sostituire il tuo classico WC con questo, senza altri lavori/costi...? Saresti così cortese da spiegarci come fa a gestire autonomamente la separazione dei liquidi dai solidi e la generazione delle biomasse (senza parlare del loro sfruttamento per creare carburante,... Leggi tutto
27-7-2012 17:31

mah... visto che l'orina va indirizzata esattamente sulla griglietta anteriore aspetto al varco quelli che mancano DEL TUTTO la tazza... :twisted: Mauro Leggi tutto
26-7-2012 11:48

{ice}
@ osvaldo @ ictuscano MA VIVEVTE SULLA LUNA?!?!?! vioè secondo voi sostituire il solo wc è piu compliesso e oneroso che riare completamente l'impianto idraulico del bagno (e di conseguenza i rivestimenti) per mettere una pompa a valle dello scarico della doccia che ripompi l'acqua su dino alllo sciacuone del... Leggi tutto
26-7-2012 08:48

{ictuscano}
Sul recupero delle acque è facile trovare dei link, ad esempio questo: link dove si parla anche del "Recupero acque piovane da reimpiegare per il risciacquo dei WC": il problema a mio parere è "ovviamente" il costo di questi impianti, almeno fin quando l'acqua potabile costerà "poco" come adesso (perché - è... Leggi tutto
25-7-2012 09:59

{Osvaldo}
E' un'invenzione che fa cagare!... :-) @ice per la verità, mi risulta che ad ogni sciacquonata i litri sono 8-9, non oltre 20, comunque è indubbiamente uno spreco (che peraltro si può un po' limare con alcuni accorgimenti... ognuno faccia secondo la propria fantasia. Per es., se avete il doppio... Leggi tutto
25-7-2012 09:47

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Vuoi scaricare la canzone 'Yesterday' dei Beatles; esistono varie opzioni su Internet. Quale file scarichi tra i seguenti?
Yesterday-Beatles-Song.scr
Beatles_All_songs.zip
Beatles_Yesterday.mp3.exe
Betles-Yesturday.wma

Mostra i risultati (1549 voti)
Febbraio 2023
La verità sul “massiccio attacco hacker” di cui tutti parlano
L'Internet Archive adesso ospita anche le calcolatrici scientifiche
Facebook e Messenger scaricano intenzionalmente la batteria dello smartphone
Gennaio 2023
Windows 11, tre metodi per aggirare l'account Microsoft
Libero e Virgilio Mail offline da giorni, verso la risoluzione
Pesci da compagnia fanno acquisti sulla Switch all'insaputa del padrone
Il ritorno del Walkman
Invecchiare al tempo della Rete
Apache contro Apache
Cessa il supporto a Windows 7. Microsoft: “Non passate a Windows 10”
Lo smartphone con schermo e-ink da 6,1 pollici
Dicembre 2022
WhatsApp dal nuovo anno non funzionerà più su 47 smartphone
LastPass, la violazione è molto più grave del previsto
Netflix, giro di vite sulla condivisione delle password
Digitale terrestre: si spegne la TV in definizione standard
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 7 febbraio


web metrics