Nokia svela i Lumia a ricarica wireless

I Lumia 920 e 820 montano Windows Phone 8 e si ricaricano senza dover collegare dei cavi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 05-09-2012]

wp8 large large extra large

Mentre l'IFA va chiudendosi, a Helsinki si apre il Nokia World 2012, palcoscenico sul quale l'azienda finlandese e Microsoft sveleranno le novità che hanno tenuto in serbo.

Ovviamente, i protagonisti saranno gli smartphone dotati del sistema operativo Windows Phone 8, i cui nomi sono stati già annunciati: si tratta del Lumia 920 e del Lumia 820.

Oltre alle novità dell'ultima incarnazione di Windows Phone, i due Lumia adottano un sistema di ricarica a induzione elettromagnetica: in pratica, permetteranno di dire addio al filo del caricabatteria.

Per ricaricare lo smartphone sarà infatti sufficiente appoggiarlo sulla base; grazie allo standard Qi, inoltre, non sarà necessario dover utilizzare sempre la base fornita in dotazione da Nokia, ma qualsiasi base compatibile andrà bene.

Il Lumia 920 avrà accanto al nome anche la dicitura PureView, che ne sottolinea la vocazione anche fotografiche (sebbene la risoluzione del sensore sia di soli 8 megapixel), per la quale saranno inserite alcune funzionalità avanzate a livello software.

nokia wireless charger

Il resto della dotazione comprende 32 Gbyte di memoria interna, 1 Gbyte di RAM, processore Qualcomm Snapdragon S4 dual-core a 1,5 GHz e display da 4,5 pollici.

Il fratello minore - il Lumia 820 - monta lo stesso processore e la stessa quantità di RAM, ma dispone di soli 8 Gbyte di memoria interna; in compenso ospita uno slot microSD.

lumia 920

La diagonale del display, in questo caso, si ferma a 4,3 pollici, mentre il sensore della fotocamera dovrebbe essere da 8 megapixel; Nokia lo confermerà nelle prossime ore.

Come già sottolineato, entrambi i dispositivi si basano su Windows Phone 8: per il loro debutto sul mercato occorrerà quindi attendere la disponibilità del sistema operativo, prevista per la fine di ottobre. Anche per conoscere i prezzi di lancio, dunque, occorrerà aspettare.

Sondaggio
Qual è il genere di applicazioni che utilizzi di più sul tuo smartphone (o sul tuo tablet)?
Calendari
Giochi
Grafica
Informazioni
Internet (accesso, condivisione, ecc.)
Messaggistica
Social network
Utilità (viaggi, cucina, ecc.)

Mostra i risultati (2077 voti)
Leggi i commenti (8)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

E comunque e' gia' in vendita un caricatore analogo, il produttore vende cover-ricevitori per vari modelli di telefoni e di console portatili (non ricordo il nome, ma mi pareva di averlo letto qui su ZN tempo fa)
9-9-2012 12:55

Dubito fortemente che questo inutile piccolo gadget tecnologico che, come giustamente segnala Stx, è presente da anni sugli spazzolini da denti elettrici (io ne uso uno da almeno 6 anni con questo metodo di ricarica), possa permettere a Nokia di riguadagnare competitività nei confronti di qualsiasi competitor. Credo che dovranno... Leggi tutto
8-9-2012 16:02

Quoto completamente: Stx for President!!! Due conti casalinghi: tre telefonini che, pur in attesa, continuano a dialogare con la cella, il router di casa che lavora, i campi wi-fi dei vicini, il cordless che spesso non è sulla base, il notebook.... e forse mi sfugge qualche altra emissione. Certo non vorrei peggiorare la situazione.... Leggi tutto
6-9-2012 10:53

vorrei ricordare, ( se ancora ce ne fosse bisogno), che Nikola Tesla, aveva già sviluppato una tecnologia simile ma molto più avanzata. la trasmissione di energia elettrica totalmente senza fili. per tutti coloro che ne fossero interessati, consiglio di spulciare non solo la rete come mezzo di informazione. ma sopratutto vecchi libri su... Leggi tutto
6-9-2012 10:36

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale tra queste minacce all'ambiente ritieni che sia quella da affrontare con maggiore urgenza?
La drastica riduzione della biodiversità: alcune stime ritengono che oltre cento specie ogni giorno si estinguano, compromettendo l'ecosistema in maniera irreversibile.
L'assottigliamento della fascia dell'ozono che protegge dagli ultravioletti dannosi: l'utilizzo di certi materiali (come i CFC) assottiglia lo strato di ozono mettendo in pericolo l'intero pianeta.
I cambiamenti climatici: l'aumento della temperatura causato dai gas serra può portare all'innalzamento dei mari e ad altre catastrofi, come inondazioni, siccità e tempeste.
I rifiuti tossici: dai pesticidi agli erbicidi fino alle scorie nucleari, tutti questi scarti hanno effetti dannosi sull'ambiente per molti anni dopo la loro produzione, contaminando acqua, aria e terra (e tutto quanto vi cresce).
L'impoverimento degli oceani: la pesca eccessiva ha decimato la fauna ittica, colpendo in particolare i grandi pesci predatori. A questa si aggiungono i rifiuti (specialmente in plastica) scaricati negli oceani e l'aumento dell'acidità dei mari.

Mostra i risultati (1849 voti)
Giugno 2022
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Grave falla in Windows, occhio ai documenti di Word
Toyota: cartucce di idrogeno per alimentare auto, case, droni
Maggio 2022
La Rete esce da TIM: nasce la Open Access italiana
DuckDuckGo consente a Microsoft di tracciare gli utenti
Russi saccheggiano trattori ucraini, che vengono brickati da remoto
Necrofinanza e criptovalute: lo scoppio di Terra/Luna
Pwn2Own 2022, Windows 11 e Ubuntu cadono il primo giorno
Migliaia di siti sono keylogger nascosti
Radio a onde corte: davvero?
UE, tutte le chat saranno esaminate in cerca di pedopornografia
Le IA di Facebook e Twitter contro la disinformazione russa
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 28 giugno


web metrics