Nanopompa per insulina indossabile, la comanda lo smartphone

Funziona per una settimana e si controlla tramite lo smartphone che funge anche da glucometro.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-10-2012]

Debiotech JewelPUMP 2

La Debiotech (azienda con sede a Losanna) ha sviluppato JewelPUMP, un microinfusore per insulina da indossare e controllato in remoto da uno smartphone.

Una JewelPUMP contiene 500 unità di insulina (sufficienti per una settimana, tanto quanto la durata della batteria, mentre la cannula va cambiata ogni tre giorni) e si programma tramite l'apposito smartphone Android, il JewelCOM, che è anche dotato di un glucometro per il controllo della glicemia. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Confessa. Hai mai acquistato un farmaco online?
Assolutamente no, un reato.
Fossi matto! E' un rischio per la salute.
Non si dovrebbe... ma lo ammetto, qualche volta successo.
Lo faccio abitualmente anche se contro la legge o pericoloso.

Mostra i risultati (3512 voti)
Leggi i commenti (21)
Per comunicare con JewelPUMP, il JewelCOM utilizza il protocollo Bluetooth e una scheda di sicurezza dedicata che lo rende, a detta dell'azienda «il dispositivo medico controllato da remoto più sicuro che sia mai stato costruito».
JewelCOM

Dato che tuttavia è sempre possibile perdere lo smartphone, la pompa si può comandare anche direttamente, tramite dei pulsanti; una volta recuperato il JewelCOM la riprogrammazione sarà automatica.

La batteria che alimenta JewelPUMP è "verde", ossia priva di mercurio e di litio; nel dispositivo è anche incluso un termometro che avverte se l'insulina è stata esposta a un calore eccessivo, ed è presente un sensore che avverte l'eventuale disconnessione della cannula, sospendendo l'erogazione di insulina.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il corpo umano come batteria? Yes we can

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Facebook un gran bel social network, per...
... genera dipendenza e condiziona la mia vita reale.
... mi rende pi ansioso o pi depresso del solito.
... non c' nessun "per".
... non lo uso.

Mostra i risultati (2361 voti)
Ottobre 2019
Il Galaxy S10 si sblocca con qualsiasi impronta
Windows 7 a fine vita, Microsoft importuna coi pop-up
Linux, seria falla nel comando sudo
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Usa NULL come targa pensando di beffare il sistema informatico delle multe
Tutti gli Arretrati


web metrics