La macchinetta per caffè a batteria ricaricabile

Una compagna di viaggio che si ricarica anche dall'accendisigari dell'auto e funziona con le normali cialde ESE.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-01-2013]

trisa caffe

Trovare il modo di bere un caffè, per chi si trova in città, non è un compito improbo: a ogni angolo o quasi si può incontrare un bar o una macchinetta, senza dimenticare la caffettiera di casa.

Il problema nasce quando si viaggia, magari in luoghi dove non è facile avere a portata di mano qualcuno che eroghi la tazza di prezioso liquido nero: per qualcuno, si rischia quasi la crisi d'astinenza.

In soccorso ai dipendenti da caffè viene la svizzera Trisa Electronics, azienda cui si deve l'invenzione della macchina da caffè a batteria Coffee To Go. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual è il prodotto che più ti attira tra questi?
Un lettore di ebook
Uno smartphone di ultima generazione
Un tablet o pad
Un navigatore satellitare
Un lettore Mp3 e/o video (portatile o da salotto)

Mostra i risultati (4464 voti)
Leggi i commenti (4)
Ideale compagna di viaggio, con una carica di batteria è in grado di erogare sino a 16 tazze di caffè; utilizza le cialde ESE e, in mancanza di una presa di corrente a 220 Volt, si accontenta dall'accendisigari dell'auto a 12 Volt.

Dispone poi di un serbatoio estraibile (da 350 ml) per l'acqua e anche di una borsa con tracolla per facilitarne il trasporto. Per aiutare a conservare la batteria si spegne automaticamente dopo 7 minuti di inattività e, se il livello dell'acqua è troppo basso, avvisa con un segnale acustico.

La Coffee To Go di Trisa costa 499 franchi svizzeri (circa 413 euro).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Cronofarmacologia: a che ora bere caffè durante il giorno?
Quante patate ci vogliono per alimentare casa tua?
Una tazza di caffè ti ricarica il cellulare
La macchina per fare il caffè via SMS
L'iPhone che fa davvero il caffè (e anche la pastasciutta)
L'app che suggerisce la pausa caffè
Lo smartphone che fa anche il caffè
Il caffè protegge dal cancro
La capsula che raffredda il caffè bollente
Rolando, il paladino del benessere
La stampante ecologica che stampa coi fondi del caffè
Lasercoffee

Commenti all'articolo (3)

In coda in tangenziale forse sarebbe meglio una camomilla... :wink:
8-1-2013 10:51

Ma pensa a un bel caffé caldo bevuto in piena coda in tangenziale a Milano... o a Roncobilaccio... o se vai a fare fuori strada in Amazzonia! Credo che in questi casi il problema maggiore è reperire l'acqua quando finisce...
8-1-2013 09:35

Il prezzo mi sembra abbastanza elevato e, almeno in Italia, consideratoa la facilità con la quale si può acquistare un caffè, direi che non si giustifica. All'estero dove gli "espresso" sono ancora una rarità forse potrebbe anche essere appetibile.
7-1-2013 10:41

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto sei disposto a pagare per l'acquisto di prodotti per la ''casa intelligente'' nei prossimi 12 mesi?
Fino a 150 euro
Fino a 250 euro
Fino a 500 euro
Fino a 1000 euro
Oltre 1000 euro
Non sono sicuro

Mostra i risultati (820 voti)
Dicembre 2019
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Tutti gli Arretrati


web metrics