Addio Hotmail, benvenuto Outlook

Microsoft lancia ufficialmente il nuovo servizio di posta elettronica che manderà presto in pensione il venerabile Hotmail.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-02-2013]

outlook hotmail

Outlook piace. Non il software parte di Office, ma Outlook.com, il servizio di posta elettronica lanciato da Microsoft alla fine di luglio e destinato a prendere il posto di Hotmail.

Con un comunicato ufficiale, l'azienda di Redmond ha inteso innanzitutto annunciare la fine della fase di anteprima (segnando quindi il lancio ufficiale del prodotto) e festeggiare il buon risultato ottenuto a oggi: in questi sei mesi, infatti, 60 milioni di utenti hanno deciso di passare al nuovo servizio, o effettuando l'upgrade dal vecchio Hotmail o inaugurando un nuovo account, magari abbandonando un vecchio provider. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Che cosa utilizzi prevalentemente per la posta elettronica?
Una webmail
Un client di posta
Entrambi

Mostra i risultati (2818 voti)
Leggi i commenti
Gongola Dharmesh Mehta, senior director di Outlook.com, affermando che un terzo di quei 60 milioni di utenti proviene da Gmail.

Lo scopo del comunicato di oggi non è però soltanto annunciare il traguardo, ma annunciare quanto avverrà in futuro: in particolare, Microsoft rivela che entro la fine dell'estate completerà il passaggio di tutti gli account da Hotmail a Outlook, mandando definitivamente in pensione il venerabile servizio acquistato nel 1997.

Gli utenti non dovranno preoccuparsi troppo: il dominio Hotmail.com resterà attivo e gli indirizzi non cambieranno, ma il servizio che li accoglierà sarà quello nuovo.

Vi sono poi altre novità, dato che Outlook aspetta ancora l'introduzione di alcune funzioni: per esempio, a breve sarà aggiornato il calendario, debutterà l'app per Android e, tra qualche mese, Skype - che sostituisce Messenger - sarà integrato.

L'integrazione con Skydrive, l'interfaccia in stile Windows 8 e Windows Phone sono un chiaro segno della strategia "avvolgente" di Microsoft, con la quale l'azienda mira a fornire un unico ambiente coerente per raggruppare tutti i servizi offerti agli utenti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Microsoft migliora la cifratura delle email
Microsoft collaborava con i servizi segreti USA
Microsoft contro Gmail: viola la privacy
Addio al Messenger di Microsoft il 15 marzo
Microsoft reinventa la webmail con Outlook.com
Il bug silenzioso di Hotmail

Commenti all'articolo (4)

Non l'ho provato e non lo proverò, a me sta benissimo gmail e non vedo nessuna necessità di cambiarlo, quello che mi serve in gmail c'è tutto e funziona egregiamente.
3-3-2013 10:41

non l'ho ancora provato ma onestamente non mi interessa molto, mi trovo così bene con gmail
1-3-2013 11:25

Sto coso... una vera schifezza!! :shock: Thunderbird a vita! Gmail (e K9) su Android!
22-2-2013 02:17

io l'ho provato non appena è stato possiibile registrarlo, ma non mi piace. Mi sembra strutturato come i client online di una volta, solo con la grafica di oggi. Sarà che sono abituato alla velocità e alle funzionalità di Gmail (che non è perfetto neppure lui), ma a me 'sto Outlook online non mi ha convinto.
19-2-2013 17:25

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Sei favorevole a tassare l'uso del denaro contante per diffondere l'uso della moneta elettronica?
Totalmente favorevole.
Favorevole, ma timoroso della sicurezza delle transazioni.
Favorevole, ma bisogna tutelare chi non vuole o non sa usare la moneta elettronica.
Totalmente contrario.
Basterebbe abolire i costi bancari sulle transazioni elettroniche.

Mostra i risultati (6050 voti)
Gennaio 2022
Iliad e Vodafone, fusione in vista
Video porno interrompe convegno online del Senato
Amazon introduce la consegna con la password
Parchimetri e pagamenti via codice QR, la truffa è servita
Norton e Avira generano criptovalute coi PC degli utenti
Chiude per sempre Popcorn Time, il netflix dei pirati
Digitale terrestre, riparte il balletto delle frequenze
BlackBerry addio, stavolta per davvero
Dicembre 2021
Windows 11 sbaglia a mostrare i colori
L'app che “sgonfia” Windows 10 e 11
Il CEO di Vivaldi: “Microsoft è disperata”
Gli AirTag? Ottimi per rubare le auto
Microsoft ammette: SSD più lenti con Windows 11
Smart working: dall'emergenza alla normalità
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 26 gennaio


web metrics