Il cerotto per chi ha paura degli aghi

Completamente indolore, permette anche di conservare i vaccini a temperatura ambiente.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-03-2013]

vaccino cerotto

Alcuni scienziati del King's College London di Londra, in collaborazione con l'americana TheraJect, hanno ideato un sistema per inoculare un vaccino senza bisogno di adoperare i tradizionali aghi ipodermici.

La soluzione è una specie di "cerotto" di silicone con minuscoli aghi di zucchero che contengono una versione del vaccino in grado di resistere a temperatura ambiente senza degradarsi. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quale tra queste è l'invenzione più significativa nella storia dell'umanità?
la scrittura
la metallurgia
la ruota
l'esplosivo
le armi da fuoco
la macchina a vapore
l'elettricità
il treno
l'automobile
l'aeroplano
il telefono
la radio
il televisore
il computer

Mostra i risultati (8109 voti)
Leggi i commenti (21)
I vantaggi di questo metodo sono molteplici: innanzitutto, un vaccino che non ha bisogno di refrigerazione per conservarsi è ottimo per quelle zone in cui è difficile disporre delle apparecchiature necessarie alla conservazione dei normali vaccini liquidi.

In secondo luogo, i piccolissimi aghi di zucchero sono del tutto indolori e si sciolgono dopo l'uso; il vaccino viene somministrato alle cellule della pelle, e i ricercatori sono stati in grado di elaborare un metodo per stabilire quali cellule sulla superficie della pelle abbiano accettato questo tipo di vaccino e scatenato la risposta immunitaria.

«Questo lavoro» - commenta la dottoressa Linda Klavinskis del King's College - «apre la possibilità di somministrare i vaccini in un contesto globale, senza necessità di refrigerazione. Può ridurre i costi di produzione e trasporto, migliorare la sicurezza ed evitare la necessità di aghi ipodermici, riducendo il rischio di trasmettere malattie da aghi e siringhe contaminati».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il cerotto che manda in pensione la siringa
Un laser all'infrarosso per dimenticare aghi e punture
Il cerotto per pelli sensibili: non fa male quando si toglie
L'iniezione di ossigeno che salva la vita
La siringa senz'ago non fa male
Il cerotto antisbronza

Commenti all'articolo (1)

Piccole invenzioni che aiutano. O.K. Benvengano tutte. Purchè il mondo regga e non si debba domani fare a meno di aghi, cerotti e dell'assistenza sanitaria in genere.
13-3-2013 17:40

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Sei mai stato escluso da una bacheca Facebook di un amico?
No, mai.
Sì, da un mio ex partner.
Sì, da una donna o da un uomo che ho corteggiato insistentemente.
Sì, per le mie idee in politica.
Sì, per un commento relativo al calcio.
Sì, per una critica.
Sì, senza un motivo apparente.
Non uso Facebook.

Mostra i risultati (1702 voti)
Gennaio 2020
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Tutti gli Arretrati


web metrics