La vernice che rende impermeabile e repellente ai liquidi

Una volta stesa, più nulla si attacca alla superficie trattata.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-03-2013]

impermeabile repellente

Tra i più curiosi video diventati "virali" - ossia che vengono proposti e riproposti, rimbalzando da un angolo all'altro di Internet - nell'ultimo periodo ce n'è uno davvero stupefacente, e che si riferisce a un prodotto particolare: Ultra-Ever Dry di UltraTech.

Si tratta di un agente di rivestimento che, una volta applicato a una superficie, la rende completamente impermeabile e repellente ai più diversi materiali: dall'acqua all'olio, dal cemento al fango sino alla vernice. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Come credi che sarÓ la vita per la maggior parte della gente nel 2100?
Un idillio ipertech.
Grossomodo come adesso, con qualche giocattolo in pi¨ e/o in meno.
Roba da candelabri, biciclette e abaco.
Terribile, da gente allo sbando, senza pi¨ civiltÓ.
Non ci sarÓ pi¨. Ormai saremo estinti, o sull'orlo dell'estinzione.

Mostra i risultati (3304 voti)
Leggi i commenti (26)
L'applicazione è semplice: occorre usare una pistola a spruzzo per applicare i due componenti; il problema è che l'asciugatura di ogni strato rilascia componenti chimici volatili tossici.

UltraTech stessa avverte le donne di stare lontane dal prodotto mentre viene applicato, poiché può causare danni all'apparato riproduttivo e avere conseguenze negative sulle donne incinte.

Ultra-Ever Dry è in vendita a 160 dollari (per entrambi i componenti); il video che ne mostra le qualità è qui sotto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Nanorivestimenti impermeabili per i dispositivi elettronici
L'auto con vernice autopulente non si sporca mai
L'acqua che bolle senza fare bolle
iShower, lo speaker Bluetooth per la doccia
L'impermeabile che raccoglie l'acqua
Jogger, il lettore MP3 impermeabile
Il costume da bagno che non si bagna

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Business is business... Ovvero prima portiamo a casa i soldi poi, se proprio qualcuno dimostra che il prodotto crea problemi cercheremo di migliorarlo o, meglio, di negare che crea problemi. Il mondo Ŕ pieno di esempi analoghi... Leggi tutto
17-3-2013 11:11

Questo prodotto e' esemplare nel mostrare vantaggi e svantaggi delle nanotecnologie, che per assurdo sono entrambi giganteschi. Insieme a quelli sulla genetica, quelli sui nanomateriali sono forse gli studi che ci stanno aprendo le maggiori prospettive di evoluzione tecnologica. Ma il fatto che un prodotto come questo possa essere... Leggi tutto
17-3-2013 00:58

Notevole il risultato..certo la tossicitÓ Ŕ da tenere ben presente prima di correre a spruzzarlo un po' ovunque
16-3-2013 14:54

:idea: Comunque sia, mi sembra una figata pazzesca!
10-3-2013 19:14

Un gran bel prodotto peccato per l'effetto collaterale nocivo della sua applicazione, suppongo almeno che, una volta asciugato il prodotto, non ci sia pi¨ rilascio di sostanze tossiche.
10-3-2013 18:22

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo una ricerca dell'Australian Relationship Queensland, tra tecnologia e solitudine esisterebbe un collegamento. Secondo te:
╚ la solitudine che spinge le persone a usare "pi¨ tecnologia".
╚ l'utilizzo massiccio di tecnologia che porta le persone a isolarsi e, conseguentemente, a provare solitudine.
Le due cose non sono affatto correlate.

Mostra i risultati (1362 voti)
Luglio 2020
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Tutti gli Arretrati


web metrics