L'aspirapolvere alimentato a spazzatura

Tutto ciò che raccoglie viene ''digerito'' da batteri e trasformato in corrente elettrica.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-04-2013]

limbo

Gli aspirapolvere automatici - in grado di muoversi da soli per le stanze e persino capaci di non cadere dalle scale - non sono certo una novità, ma l'ultimo concept ideato da Casabella va oltre quanto s'era visto finora.

Battezzato Limbo, questo strumento è progettato per muoversi in autonomia su ogni piano, dato che è capace anche di salire le scale.

Tuttavia non è questa la sua caratteristica principale: infatti, anziché essere alimentato a batterie al litio, usa come fonte di energia la spazzatura che raccoglie.

Nel corso della pulizia Limbo raccoglie fatalmente anche dei batteri e, grazie a un processo chiamato elettrolisi microbica, riesce a generare corrente per sé.

Il "raccolto" viene trasportato in una sorta di "compostiera" piena d'acqua, dove i microbi lo digeriscono generando in tal modo l'energia.

Sondaggio
Qual è il primo dispositivo che utilizzi, la mattina?
Il cellulare
La Tv
La radio
Il computer
Il rasoio
La macchinetta del caffè
L'asciugacapelli

Mostra i risultati (3518 voti)
Leggi i commenti (15)

Tutto ciò rende sostanzialmente inutile la stazione di ricarica, poiché è l'attività stessa che permette a Limbo di ricaricare le proprie batterie.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Quante patate ci vogliono per alimentare casa tua?
Sharp Cocorobo, aspira la polvere e fa conversazione
Il social network per robottini
L'aspirapolvere di LG ha tre occhi
Toshiba fa il verso a Roomba

Commenti all'articolo (4)

E cosa avrebbe di così terrificante? Semmai, sarebbe un salvatore del mondo! :D
4-5-2013 00:17

Infatti per sopravvivere inizierà con spazzare gli umani nel grattacelo! :muffy: Sarebbe un bel film del terrore?! :lol: Ciao Leggi tutto
3-5-2013 19:14

Per cui, questo robottino, per potersi alimentare, dovrà compiere un lavoro 10 volte quello che può fare con l'energia che riesce a produrre. Povero robottino! :alright: :lol:
19-4-2013 00:01

Aria fritta. Sul sito di Casabella non esiste nemmeno un cenno di questa roba. Ah, ma è un "concept", ed è di Yanko design:link (grazie Google Images) Hmmmmm... lo hanno progettato due "designer", tsk tsk... andiamo male. Quando i designer lavorano senza ingegneri, succede come nel caso del fantastico... Leggi tutto
18-4-2013 23:08

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale tra queste minacce all'ambiente ritieni che sia quella da affrontare con maggiore urgenza?
La drastica riduzione della biodiversità: alcune stime ritengono che oltre cento specie ogni giorno si estinguano, compromettendo l'ecosistema in maniera irreversibile.
L'assottigliamento della fascia dell'ozono che protegge dagli ultravioletti dannosi: l'utilizzo di certi materiali (come i CFC) assottiglia lo strato di ozono mettendo in pericolo l'intero pianeta.
I cambiamenti climatici: l'aumento della temperatura causato dai gas serra può portare all'innalzamento dei mari e ad altre catastrofi, come inondazioni, siccità e tempeste.
I rifiuti tossici: dai pesticidi agli erbicidi fino alle scorie nucleari, tutti questi scarti hanno effetti dannosi sull'ambiente per molti anni dopo la loro produzione, contaminando acqua, aria e terra (e tutto quanto vi cresce).
L'impoverimento degli oceani: la pesca eccessiva ha decimato la fauna ittica, colpendo in particolare i grandi pesci predatori. A questa si aggiungono i rifiuti (specialmente in plastica) scaricati negli oceani e l'aumento dell'acidità dei mari.

Mostra i risultati (1674 voti)
Ottobre 2019
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Usa NULL come targa pensando di beffare il sistema informatico delle multe
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Tutti gli Arretrati


web metrics