Windows Server 2012 R2, tutte le novità

La versione server del sistema di Microsoft permette di dare un'occhiata a Windows 8.1, con il ritorno del tasto Start.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-06-2013]

Windows Server 2012 è, come il nome lascia intendere, la versione server di Windows 8 e in effetti, prima del rilascio, era stato battezzato da Microsoft stessa Windows 8 Server.

Così come la controparte destinata ai desktop e ai tablet, anche per Windows Server 2012 è tempo di un aggiornamento: l'equivalente di Windows 8.1 (col quale condivide parte del codice) sarà, in questo caso, Windows Server 2012 R2 (così come l'aggiornamento di Windows Server 2008 si chiamava Windows Server 2008 R2).

A un giorno dall'inizio della Build Conference, Microsoft ha deciso di rilasciare le immagini ISO e VHD dell'anteprima - Preview - di Windows Server 2012 R2, permettendo così di dare un'occhiata in anteprima anche a ciò che potremo aspettarci da Windows 8.1.

Sono quattro le versioni scaricabili da Technet: l'anteprima for IT Professionals, quella on Windows Azure, quella for Developers e la Essentials Preview.

Dato che l'interfaccia è sostanzialmente la stessa di Windows 8.1, si può notare come i cambiamenti promessi diventino davvero realtà: il desktop può essere visualizzato direttamente al login e il pulsante Start è tornato completo - per chi lo preme con il destro - di due opzioni per spegnere e riavviare il computer.

Sondaggio
Il flop di Windows 8 sembra replicare tristemente quello di Vista e c'è chi comincia a sostenere che Microsoft sia ormai sulla via del declino, dopo aver mancato clamorosamente il successo anche nei telefonini, nei tablet e nei dispositivi embedded.
Windows 8 è perfettamente stabile, facile da usare e non richiede hardware particolare: non è affatto un flop e Microsoft non è in declino.
La qualità del software Microsoft è in calo da anni: mancano soprattutto in visione e in integrazione. Stanno spingendo su troppi fronti, perdendo di vista la qualità complessiva.
Ognuno deve fare bene il proprio mestiere e basta. Microsoft si concentri su Windows, lasciando perdere Zune e tutto il resto; Google insista sui motori di ricerca, non sui social network, la mail o gli occhialini.

Mostra i risultati (6346 voti)
Leggi i commenti (71)

Come annunciato, tutta l'interfaccia è ora più flessibile e personalizzabile, grazie alla possibilità di scegliere le dimensioni delle tile e le quattro opzioni disponibili per la dimensione delle app in stile Modern.

Spariscono le Raccolte - introdotte in Windows 7 e alternativamente amate o odiate - da Esplora File, anche se non sono state eliminate, ma solo nascoste, e Internet Explorer 11 ora supporta il protocollo SPDY.

Windows 8 start
Il pulsante Start redivivo permette di spegnere il computer

I miglioramenti per quanto riguarda le caratteristiche tecniche principali di questa versione comprendono invece innanzitutto prestazioni superiori per quanto riguarda la memorizzazione dei dati.

Il sistema è in grado di decidere autonomamente quali file sono utilizzati più di frequente grazie alla funzione Automated Tiering e spostarli sul dispositivo più veloce (per esempio su un SSD) lasciando i file meno utilizzati sui dispositivi più lenti.

L'introduzione di una tecnologia di deduplicazione permette di utilizzare in maniera più intelligente lo spazio disponibile, evitando la duplicazione inutile dei file identici all'interno di diversi VHD.

La migrazione delle macchine virtuali da un server all'altro tramite Live Migration, inoltre, è stata velocizzata grazie all'applicazione della tecnologia di compressione.

Microsoft punta inoltre decisamente verso il cloud computing integrando tecnologie dirette a Windows Azure, come l'Hyper-V Recovery Service per la gestione delle macchine virtuali di backup e la loro attivazione istantanea nel caso di malfunzionamento della macchina principale.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Windows 8.1, conto alla rovescia per la Preview
Microsoft mette una taglia sui bug di Windows 8.1
Da Windows 1.0 a Windows 8, la storia in un filmato
Office preinstallato sui tablet con Windows 8.1
Windows 8.1, tutti i dettagli

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 12)


Ma ms si droga??? Almeno i server doveva lasciarli stare.... :roll: :roll: aziende un messaggio: Se serve un interfaccia grafica da far usare ad un utente magari tonto tipo me, metteteci linux o potevate lasciare la vecchia interfccia del 2008r2 se lo devi usare per il desktop remoto no? -- Come ditevoi a che serve al programmatore... Leggi tutto
29-6-2013 01:20

Quando sei mano alla MS finisce sempre in questo modo! Comunque se era RM-Cobol facevano prima passarlo su Linux e posizionarlo con gui stile web (via browser, web-application) o (o pian piano) tradurlo in Java. Lo dico perchè questi lavori li avrei già fatti. Invece qui cercano di venderti la licenza dei Server e con questo le... Leggi tutto
28-6-2013 17:14

Non penso che si pongano il problema dei server virtualizzati, quell'azienda (una grossa azienda di Torino) sviluppa un gestionale per commercialisti ed è partner M$. Da anni ha rilevato l'azienda bresciana che forniva prima il mio cliente e che sviluppava la propia applicazione su Unix (usavano SCO) con RM Cobol; ovviamente... Leggi tutto
27-6-2013 10:19

@amldc :lol: Neanche come servizio cassa lo metterei... :lol: Lo sai perchè quella azienda non garantisce la compatibilità sul nuovo Server? La maggioranza sono server Linux con Samba e MS-SQLServer virtualizzato (ci sono anche su Windows XP taroccato!!!) e non su un Windows Server vero e proprio. Senza contare tutti i piccoli... Leggi tutto
27-6-2013 08:12

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è secondo te il problema principale dei call center?
Tempi di attesa troppo lunghi
Mancanza di coordinamento tra settore tecnico e amministrativo
Personale scortese
Personale incapace
Personale capace, ma non addestrato adeguatamente

Mostra i risultati (3537 voti)
Dicembre 2019
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Tutti gli Arretrati


web metrics