HTC One diventa Mini

Arriva anche in Italia la versione compatta dello smartphone taiwanese, con schermo da 4,3 pollici e fotocamera Ultrapixel.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 23-07-2013]

HTC One mini

HTC sta iniziando a invadere i mercati con il fratello minore di One, lo smartphone che era arrivato nei negozi tra la fine di aprile e l'inizio di maggio.

Tale "fratellino" si chiama HTC One Mini e a tutti gli effetti è una versione ridotta del modello One, di cui riprende il design ma con dimensioni inferiori: 132 x 63 x 9 millimetri.

Monta infatti uno schermo multitouch capacitivo da 4,3 pollici (contro i 4,7 pollici dell'HTC One) con protezione Gorilla Glass 3, tecnologia Super LCD 2 e risoluzione di 1280x720 pixel.

All'interno si trova un processore dual core Snapdragon 400 a 1,4 GHz accompagnato da 1 Gbyte di RAM e dalla GPU Adreno 305; la fotocamera anteriore ha un sensore da 1,6 megapixel, mentre quella posteriore, da 4 megapixel, dispone di flash a LED, autofocus, tecnologia UltraPixel e supporto alla fotografia HDR e ai video a 1080p.

Non mancano ovviamente il supporto alla connettività 4G LTE, 3G HSPA+, Wi-Fi 802.11a/b/g/n, Bluetooth 4.0 e il modulo GPS. La memoria interna amonta a 16 Gbyte non espandibili.

Sondaggio
Qual è la tua piattaforma mobile preferita?
Windows Phone
Android
iOS (iPhone)
BlackBerry OS (Rim)
Symbian
Ubuntu o altro Linux
Bada

Mostra i risultati (4423 voti)
Leggi i commenti (11)

Il sistema operativo è Android Jelly Bean 4.2.2 con interfaccia HTC Sense.

L'arrivo in Italia dell'HTC One Mini è atteso per settembre; al momento non ci sono ancora indicazioni sul prezzo, ma pare che possa situarsi tra i 400 e i 450 euro.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Da HTC uno smartphone con fotocamera 3D
HTC One Max, il phablet Android col lettore di impronte digitali
HTC One arriva in Italia

Commenti all'articolo (2)


Concordo con ictuscano, il prezzo è decisamente troppo elevato per uno smartphone che sarebbe inteessante senza i limiti citati, soprattutto la non espandibilità della memoria tramite microSD. :roll:
27-7-2013 18:25

{ictuscano}
Bellino, sfizioso. Ottimo come regalino per l'amante (donna).. Epperò non comprendo 2 cose: un aggeggino del genere "lo castri" con una fotocamera da 4Mpix e memoria non espandibile??? Cioè, non ha nemmeno uno slot per microSD? E io dovrei comprare un coso da 400-450 euro di tal fatta? Mah, bisogna essere... Leggi tutto
24-7-2013 09:26

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In Islanda, paese protestante con 320.000 abitanti tutti on line, nei mesi scorsi si è molto parlato di una legge che proibisca completamente la pornografia on line (quella stampata è già proibita) attraverso filtri centralizzati. Secondo te...
E' giusto. Anche in Italia si dovrebbe fare lo stesso.
Non è giusto, perché limita la libertà.
E' giusto, ma tanto ci sarà chi riuscirà ugualmente a scaricare materiale pornografico.
Ci sono problemi molto più importanti.
Aumenteranno ancora di più i suicidi e gli alcolizzati

Mostra i risultati (5088 voti)
Dicembre 2019
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Quattordicenne risolve il problema dei punti ciechi nelle auto
Ottobre 2019
Il grande database della cacca cerca volontari
Google, i domini .new diventano scorciatoie
Wind Tre, con l'anno nuovo aumentano le bollette
Omessa custodia del cellulare, sanzionata l'insegnante del post anti-Arma
Tutti gli Arretrati


web metrics