La stampante 3D a fibra di carbonio

Non solo plastica: ora si possono utilizzare anche fibra di vetro e nylon.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-02-2014]

MarkForged Mark One 3D printer 1

Che cosa fare quando la tecnologia necessaria per realizzare quei componenti di cui si ha bisogno non esiste ancora, quantomeno non per un uso "domestico"? La si inventa.

Così ha fatto Gregory Mark il quale, dovendo creare delle parti in fibra di carbonio per un proprio progetto, ha creato la prima stampante 3D che utilizza, per l'appunto, la fibra di carbonio (ma anche la fibra di vetro, il nylon e la termoplastica): la MarkForged Mark One. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quale tra queste tecnologie ti sembra la più rivoluzionaria?
1. Stampa 3D: le piccole stampanti possono sostituire le grandi fabbriche, risparmiando anche sui materiali.
2. Macchine CNC: lavori di qualità, un tempo appalto degli artigiani, ora sono disponibili a tutti.
3. Genomica avanzata: conoscere il genoma significa avere medicine più efficaci e comprendere meglio il mondo.
4. Controllare i dispositivi col cervello: una nuova speranza per quanti hanno perso la mobilità, parzialmente o completamente.
5. Robotica avanzata: automatizzare i lavori pericolosi o che richiedono attenzione costante aumenta la sicurezza.

Mostra i risultati (1244 voti)
Leggi i commenti (2)
Il prototipo è stato mostrato pubblicamente al SolidWorks World 2014 di San Diego: è in grado di stampare oggetti che sono 20 volte più rigidi e 5 volte più resistenti rispetto a quelli realizzati con i filamenti in ABS (generalmente adoperati nelle stampanti 3D).

Secondo Gregory Mark, il sistema da lui ideato - che va ad aggiungersi alle alternative che portano la stampa 3D oltre le materie plastiche - può essere adoperato anche per la stampa di protesi.

MarkForged Mark One 3D printer 2
MarkForged Mark One 3D printer 3

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La stampante 3D che usa fino a 10 materiali contemporaneamente
Microstampante 3D raggiunge obiettivo Kickstarter in 11 minuti
La stampante 3D che stampa il metallo
La casa stampata 3D
Atomium, la stampante 3D per i cibi
Stampa 3D realizzata col sale da cucina
La casa stampata 3D e assemblata come un Lego
La macchina piegacavi supera i limiti delle stampanti 3D

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In che modo salvi informazioni importanti affinché nessuno le possa vedere sul tuo computer?
Salvo tutti i dati più importanti in una cartella protetta da password
Nessuno accede al mio computer
Il mio dispositivo è protetto da una password
I dati più importanti sono protetti da crittografia
Proteggo i miei dati quando presto il computer a un'altra persona
Elimino tutti i dati che non voglio che nessuno veda
Non ho dati importanti da proteggere

Mostra i risultati (1517 voti)
Gennaio 2020
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Tutti gli Arretrati


web metrics