Neknomination, la bravata "social" che può costare la vita

Si diffonde anche da noi la pericolosa moda di farsi ritrarre mentre si bevono alcolici in grandi quantità.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 02-03-2014]

neknomination

In Francia la polizia è preoccupata per una nuova moda che sta avendo successo in Rete fra i giovani (e non solo oltralpe): la cosiddetta neknomination.

È una sorta di gioco il cui scopo consiste nel bere di colpo una bottiglia di qualche tipo di alcolico, postare l'immagine su Facebook o Twitter e "nominare" tre amici che devono fare altrettanto nel giro di 24 ore.

La moda ha già prodotti qualche caso di coma etilico (si parla addirittura di cinque morti, in Regno Unito e Irlanda) e, se è vero che la bottiglia potrebbe essere riempita d'acqua senza che nessuno vedendo il video se ne possa accorgere, pare più probabile che si tratti davvero di vodka, gin o qualche altro superalcolico. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Completa la frase con quella che ritieni pi¨ opportuna, oppure aggiungi una risposta nei commenti. Secondo te, il networking online attraverso i siti social...
Serve a costruirsi un'efficiente rete professionale.
E' particolarmente utile per cercare opportunitÓ di lavoro.
Serve a comunicare la qualitÓ di saper lavorare in team.
E' un'opportunitÓ che sfruttano soprattutto i pi¨ giovani.
Elimina le barriere geografiche.
Accorcia le distanze tra amici e famigliari.
Serve a tenersi sempre aggiornati.
Permette di stabilire relazioni rilevanti.
E' lo strumento per eccellenza per creare solide relazioni professionali.
Consente di comunicare i propri successi lavorativi.
E' utile per chiedere una raccomandazione.

Mostra i risultati (877 voti)
Leggi i commenti (13)
In contrapposizione a questa moda, alcuni giovani cattolici hanno lanciato la smartnomination: farsi ritrarre mentre si fa una buona azione (e poi postare la foto).

Le cronache milanesi del quotidiano La Repubblica affermano che questa versione alcolica del selfie si starebbe diffondendo anche da noi, soprattutto fra i liceali e gli studenti universitari del capoluogo lombardo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
La moda di ribaltare le Smart
Compra tutti i giornali che parlano del video hard della ex
Egosurfing, il narcisismo nell'era di Google
Le foto hanno messo l'audio
Facebook, il mito vacilla: non piace più agli adolescenti
Ragazza violentata, filmata e ricattata: due arresti a Crema

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 13)

Lo so, infatti lascio che il 33% venga completato a piacere da chiunque voglia cimentarsi... questa Ŕ la massima libertÓ rotante che posso dare da questa parte della cortina di ferro :wink:
9-3-2014 18:41

A ruota libera non significava banalmente! =)
9-3-2014 18:37

Se sei proprio sicura di volerlo sapere... banalmente: S = Sono C = C...i (completare a piacere) L = Loro
9-3-2014 18:32

Che poi ora la curiositÓ di sapere ci˛ che significa S.C.L. E non ti preoccupare...vai a ruota libera! :D
9-3-2014 18:26

Parere personale? S.C.L.!!! :roll: Sto pensando che, se venissero a riprendere da queste parti, i filmati mostrerebbero scene simili quotidianamente e giÓ a partire dalla prima colazione, con quantitativi anche superiori, misti a qualche pacchetto di sigarette altamente pestilenziali... :roll: In effetti si tratta solo di selezione... Leggi tutto
9-3-2014 14:37

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Come ti comporti quando ricevi una "bufala" via email?
A costo di cancellare anche avvisi potenzialmente veri, straccio tutto appena arriva.
Li leggo e inoltro solo quelli che ritengo potenzialmente veri, ma all'atto pratico non me ne curo.
Inoltro quelli veri e ne seguo le indicazioni.
Ma quali bufale? Ho appena vinto 1.000.000 di euro rispondendo a una email.
Io stesso ho messo in circolazione qualche bufala.

Mostra i risultati (3182 voti)
Ottobre 2020
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Tutti gli Arretrati


web metrics