Il birrificio che consegna coi droni

Le bottiglie ora arrivano dal cielo.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-04-2014]

Lakemaid beer consegna coi droni

Se lo fa Amazon, perché noi no?

Questo deve aver pensato il birrificio Lakemaid, del Minnesota (USA), rilasciando un video che mostra un drone mentre trasporta 12 bottiglie di birra.

Il video in sé è piuttosto scarso di dettagli: non spiega quale sia il sistema di guida del drone né il suo raggio d'azione, né tantomeno quando Lakemaid intenda iniziare per davvero le consegne con questo sistema.

Si tratta insomma soltanto di una trovata pubblicitaria e di un esperimento condotto a scopo di test, con la seria possibilità che non si riesca mai ad andare oltre; o, quantomeno, non in tempi brevi.

La FAA, infatti, ha obbligato la Lakemaid a cessare ogni test finché non sarà pronta la legislazione apposita per regolare la materia.

Sondaggio
Se fossi il passeggero in un'auto il cui conducente sta leggendo o inviando un Sms, protesteresti?
Sì, ma solo se sono in confidenza con l'autista. E comunque non mi sentirei molto tranquillo.
Sì, per la sicurezza di tutti.
No, se lo fa in un rettilineo o comunque in condizioni di sicurezza.
No, se il conducente è attento: non c'è motivo di protestare.
No, se sta solo leggendo. Sì, se sta inviando un messaggio.

Mostra i risultati (2158 voti)
Leggi i commenti (15)

Si prevede che per preparare le norme occorra attendere sino al 2015 inoltrato, e che i primi droni non potranno volare prima del 2017.

Nonostante l'appoggio di un senatore e l'apertura di una petizione sul sito della Casa Bianca (ormai scaduta per non aver raggiunto il numero minimo di firme) per concedere al birrificio una licenza, sembra che Lakemaid dovrà aspettare che la questione venga sistemata sul piano legislativo.

Qui sotto, il video.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Bruges costruisce il primo birradotto belga
Controllare i droni con Oculus Rift
I malviventi che usano i droni per rubare la marijuana
UPS, vietato svoltare a sinistra!
Amazon, il progetto droni è reale
Obbligatoria l'assicurazione per i droni
Amazon e la spedizione predittiva
Anche Google pensa ai droni per consegne veloci
Amazon consegnerà con i droni

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)

:malol: :malol: :malol: Leggi tutto
6-4-2014 19:51

Si ma metti il caschetto! Non andarci con il secchio! :malol: Leggi tutto
5-4-2014 16:47

Gli conviene che sia solo una trovata pubblicitaria! :lol: Quante ne romperebbero di bottiglie, quante verrebbero rubate, e l' assicurazione quanto costerebbe? :lol: Come usare la tecnologia per cose inutili... :lol:
5-4-2014 16:01

Non è un pesce d'aprile, ma nell'articolo è spiegato chiaramente: "Si tratta insomma soltanto di una trovata pubblicitaria e di un esperimento condotto a scopo di test, con la seria possibilità che non si riesca mai ad andare oltre".
5-4-2014 11:19

penso sia evidente a tutti che è un pesce d'aprile. Figurati se quel drone può tirare su 12 bottiglie, anche fossero da 33Cl l'una, non ce la farebbe. mmm....e quindi? Dovremmo fermare una tecnologia perchè è utilizzabile anche dai cattivi? Allora torniamo al solito discorso che dovremmo smettere di produrre coltelli!. Leggi tutto
5-4-2014 10:50

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Dal 2013 è obbligatoria l'iscrizione online per le prime classi di tutte le scuole. Secondo te...
E' giusto e da Paese civile.
Molte famiglie saranno in difficoltà perché non hanno la connessione o non navigano in Internet.
Va bene ma ci vuole un supporto per le famiglie che ancora non navigano in Rete.

Mostra i risultati (1435 voti)
Gennaio 2020
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Tutti gli Arretrati


web metrics