Suonare i cerchi di un tronco d'albero sul giradischi

La prova che la natura non stona.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-07-2014]

disco legno traubeck

Che i tronchi degli alberi, una volta tagliati, mostrino una struttura ad anelli di accrescimento concentrici è cosa risaputa.

Finora, però, nessuno aveva mai pensato di utilizzare questi anelli come se fossero i microsolchi di un disco in vinile, da ascoltare tramite un giradischi.

Bartholomäus Traubeck, invece, ha avuto proprio questa pensata. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Che lavoro fai?
Agente di commercio
Operaio
Personale medico
Dirigente - Funzionario
Libero professionista
Forze Armate / Guardia / Vigile
Insegnante
Pensionato
Studente
In cerca di occupazione
Casalinga
Commerciante
Imprenditore
Artigiano
Ecclesiastico
Impiegato

Mostra i risultati (4330 voti)
Leggi i commenti (62)
Certo ha dovuto superare alcune difficoltà: per esempio su un disco il microsolco è una spirale, non una serie di anelli concentrici.

Soprattutto, però, un albero non registra certo note musicali: ha così dovuto sviluppare una macchina apposita, togliendo la testina a un giradischi e sostituendola con una microtelecamera, e un algoritmo per "tradurre il legno" in note musicali.

Il risultato è decisamente affascinante: ogni albero - castagno, acero, quercia e via di seguito - produce una "musica" differente.

Le composizioni sono disponibili su Bandcamp e in qualche caso anche su YouTube, come dimostra il video che riportiamo qui sotto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Proteggere i Bitcoin e altre criptovalute su un disco di vinile
Nel giradischi metti il disco di legno
Il grammofono col Bluetooth
Stamparsi i propri dischi su vinile? Ora si può

Commenti all'articolo (5)

Trovo la cosa, invece, molto divertente. Inutile? Può essere. Siamo una specie organizzata sia come individui che come gruppo, nell'esprimerci attraverso l'inventiva, attraverso il fare le cose, sperimentare, unire l'inunibile, il ricombinare oggetti e funzioni non coerenti. Ed è così' che abbiamo inventato oggetti e relative funzioni... Leggi tutto
18-8-2014 11:53

Se notate bene legge solo la macchia e sono sempre 2 note... evviva che non stona.. bastava mettere nel circuito solo note assonanti.. Con questo metodo suonano pure le impronte dei copertoni della mia macchina..
21-7-2014 00:05

Non ho parole, anzi: il trionfo dell'inutilità... Ma poi l'algoritmo su cosa si basa per tradurre delle immagini in musica? Penso su valutazioni e considerazioni arbitrarie dell'autore. L'accoppiata puntina e microsolco sono calibrate per riprodurre un suono precedentemente registrato proprio sul microsolco ma gli anelli di... Leggi tutto
18-7-2014 19:09

d'accordo con Fabrizio, andiamo bene finchè qualcuno ha ancora tempo e voglia di fare cose veramente inutili se non stupide significa che possiamo ancora permetterci il mantenimento... del troppo benessere e dei troppi sfaticati!!
17-7-2014 10:08

{Fabrizio}
Che cretinata.
17-7-2014 03:26

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
L'Italia e gli italiani sono pronti per il (video)gioco online?
I giocatori sarebbero anche pronti, ma il problema è il digital divide. Senza una connessione broadband il gioco online è una chimera.
In Italia più che in altri paesi ha ampia diffusione la pirateria. Il fatto che buona parte dei giocatori utilizzi prodotti contraffatti limiterà la crescita dell'online gaming.
Barriere linguistiche e ritardi nella diffusione di giochi e tecnologie online ci hanno penalizzato nel passato, ma oggi le possibilità di sviluppo sono rosee.
Non ci sono barriere tecniche, ma solo culturali. Il videogioco è tradizionalmente visto come un prodotto da fruire individualmente o in compagnia di amici.
La comunità di giocatori online italiana non ha nulla da invidiare per qualità e quantità a quelle degli altri paesi.

Mostra i risultati (722 voti)
Luglio 2020
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Tutti gli Arretrati


web metrics