Novartis e Google collaboreranno nelle lenti a contatto

Big G e la multinazionale farmaceutica svizzera annunciano la partnership.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-07-2014]

google glass

Il gruppo farmaceutico Novartis attraverso la sua consociata Alcon, specializzata in oftamologia, collaborerà con Google nel campo delle lenti a contatto dette intelligenti in campo medico, le cosiddette "smart lens". L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Secondo te il Codice della Strada dovrebbe proibire di indossare i Google Glass mentre si guida?
Sì, perché rappresentano una distrazione peggiore degli SMS, e quindi un pericolo.
No, perché come tutte le cose possono essere utilizzati bene o male. Altrimenti dovremmo vietare anche i navigatori GPS.
Ho un'altra opinione (la illustro nei commenti qui sotto)

Mostra i risultati (886 voti)
Leggi i commenti (28)
Verranno sviluppate soprattutto due applicazioni: una per i malati di diabete, che potrebbero potere gestire meglio la loro patologia servendosi di lenti a contatto in grado di monitorare la concentrazione di glucosio; la seconda applicazione sarà specifica per i presbiti.

L'accordo dovrà avere il via libera delle autorità per la concorrenza svizzere e statunitensi e per ora né Google né Novartis si esprimono sui risvolti finanziari dell'operazione, cioè se ci saranno scambi d'azioni o altro.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
Le lenti a contatto con lo zoom integrato

Commenti all'articolo (2)

{psitee}
Adesso che so che BigG e BigPharma collaborano mi sento molto meglio e vedo un roseo futuro per l'umanità. Già, ci penseranno le lenti a contatto a tingerlo di rosa...
23-7-2014 19:02

Mica sono stupidi... a google Novartisi possiede ciba vision ora alcon.... un colosso mondiale nella produzione di lenti a contatto morbide a ricambio frequente... e in più può così google accedere ai farmaci novartis... magari studieranno una lente a contatto con farmaci dentro (in parte ci sono già ) o con dispositivi appunto di... Leggi tutto
18-7-2014 20:43

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il tuo operatore principale di telefonia mobile?
Tim
Vodafone
Tre
Wind
Un operatore virtuale (Carrefour, PosteMobile, ecc.)
Utilizzo più Sim
Non ho il cellulare... ma non mi crede nessuno

Mostra i risultati (4716 voti)
Dicembre 2019
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Quattordicenne risolve il problema dei punti ciechi nelle auto
Tutti gli Arretrati


web metrics