Così si aggira la censura, anche da smartphone

Mega oscurato in Italia, ecco come accedere.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 28-08-2014]

opendns

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
Mega oscurato in Italia, ecco come accedere

Il primo modo per riottenere l'accesso a Mega e a tutti gli altri siti censurati è davvero semplice.

Dato che il blocco è avvenuto via DNS, basta smettere di adoperare quelli forniti di default dal provider e utilizzarne altri, per esempio gli OpenDNS o quelli di Google.

Nel primo caso, occorre modificare le proprie impostazioni di rete e inserire, nello spazio riservato ai server DNS, i valori 208.67.222.222 e 208.67.220.220; nel secondo caso i valori saranno 8.8.8.8 e 8.8.4.4 (per IPv4) oppure 2001:4860:4860::8888 e 2001:4860:4860::8844 (per IPv6).

Google offre anche una pagina di istruzioni (in inglese) che mostra come cambiare i DNS sotto i principali sistemi operativi.

Per chi non vuole impegolarsi nelle impostazioni del computer o del router esiste un semplice programma per Windows che si occupa di fare tutto il lavoro.

Si chiama DNS Jumper e permette di cambiare i DNS tramite una comoda e semplice interfaccia, grazie alla quale sarà possibile scegliere i DNS di Google o gli OpenDNS o indicare manualmente quali adoperare.

Un altro metodo ancora è quello di affidarsi a un browser sviluppato apposta per aggirare la censura e nel contempo garantire un minimo di anonimato.

Sondaggio
Pensi che i bitcoin possano funzionare come valuta?
Certamente! Ci ho anche investito.
Sì, purché vengano sottoposti a regolamentazione.
Forse in futuro.
No.
Non ho ancora capito che cosa sia un bitcoin esattamente.

Mostra i risultati (2307 voti)

Stiamo parlando di PirateBrowser, creato da The Pirate Bay unendo Firefox e TOR in un prodotto facile da installare e usare, sia per restare al riparo da occhi indiscreti che, per l'appunto, per ripristinare l'accesso a Mega e soci.

Naturalmente, anche senza scaricare PirateBrowser TOR resta un sistema adatto per aggirare i blocchi, anche se le sue funzionalità si estendono ben oltre questo più semplice scopo.

Per gli utenti di tablet e smartphone la situazione è un po' più complicata: generalmente per cambiare le impostazioni dei DNS è necessario possedere i permessi di root, operazione che in linea di massima invalida però la garanzia sul dispositivo.

Se questo non è un problema e si riescono a ottenere i permessi di root, si possono poi usare delle app che semplificano la gestione dei DNS.

Sotto Android, per esempio, abbiamo DNS Setting e DNS Forwarder che svolgono proprio questa funzione.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Cloudflare, il Dns è più veloce di quello di Google. E rispetta la privacy
Errore 451, il codice Http ufficiale per i siti censurati
L'Italia blocca Popcorn Time
MPAA: ''Bloccare The Pirate Bay funziona''

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 15)

{Fan Ega}
Anche Megaupload, scommetto. Leggi tutto
28-8-2014 18:46

ma come?!?!? ho provato appena adesso che ho letto l'articolo ad accedere ai siti che avete elencato e me li fa vedere tutti?? li hanno sblokkati a tempo di record??
3-8-2014 16:26

Grazie Gomez! :)
3-8-2014 10:16

Non è affatto vero che non ci sia materiale pirata, semplicemente ce n'è di meno e meno facile da trovare. I motivi sono vari, a cominciare dallo spazio, chi conta di ricavare qualcosa dagli scaricamenti illeciti non sa che farsene di 5 o 10 giga, e se ne deve comprare di più non ci sta con i costi, poi sono siti senza banner quindi... Leggi tutto
3-8-2014 03:19

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Pensi che i bitcoin possano funzionare come valuta?
Certamente! Ci ho anche investito.
Sì, purché vengano sottoposti a regolamentazione.
Forse in futuro.
No.
Non ho ancora capito che cosa sia un bitcoin esattamente.

Mostra i risultati (2307 voti)
Aprile 2021
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Hacker contro Richard Stallman, la macchina del fango
Robot assassini crescono
Tracker nelle app: cosa sta succedendo in Rete?
Recupero IVA: oltre il 50% non viene rivendicata
Quiz: sei in una zona senza copertura cellulare
Bitcoin, un dilemma etico
Hackerate 150mila videocamere di sorveglianza, tra cui quelle di Tesla
Personal killer robot
La “truffa alla nigeriana” è un classico. Del sedicesimo secolo
Hard disk a confronto con SSD nei data center
Sciami di router nelle nostre case conoscono la nostra posizione
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 12 aprile


web metrics