AVG, utilità aggiuntive e test

In prova: AVG Internet Security 2015.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-12-2014]

avg is 2015

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
In prova: AVG Internet Security 2015

Complementare alle funzioni di proteziono sono le varie utilità integrate in AVG Internet Security 2015 come il File Shredder che cancella definitivamente i file sovrascrivendone tre volte il contenuto con una serie casuale di bit.

Un altro elemento pregevole è l'Archivio dati protetto offerto dal software, per custodire le informazioni sensibili lontano da occhi indiscreti.

Sempre in quest'ambito, AVG include i moduli Do Not Track e Identity Protection, destinati a proteggere dai furti di dati, e l'AVG Wi-Fi Guard, che verifica continuamente i dispositivi connessi alla rete wireless, rilevando eventuali intrusioni.

La suite è anche in grado di riconoscere automaticamente l'introduzione di dati potenzialmente "a rischio", come numeri di carte di credito, credenziali bancarie e in generale informazioni personali; la gestione di queste informazioni avviene in un'apposita sezione, potenziata in quest'edizione 2015, del firewall integrato.

Allineandosi a quanto già offerto dalla maggior parte dei prodotti simili disponibili sul mercato, il software include un modulo parallelo che, attraverso una scansione continua dell'ambiente, impedisce che il sistema di protezione influenzi negativamente le prestazioni del PC.

Sondaggio
Il Garante Privacy ha istituito - ormai da anni - un servizio che in teoria dovrebbe tutelare la privacy dei cittadini iscritti, vietando ai call center di chiamare i loro numeri telefonici. Secondo la tua esperienza, il Registro delle Opposizioni funziona?
Sì. Sono iscritto e non mi scocciano praticamente mai.
Non lo so. Non sono iscritto.
No. Sono iscritto e continuo a ricevere telefonate con proposte commerciali.

Mostra i risultati (2733 voti)
Leggi i commenti (29)

Esiste anche la possibilità di attivare una speciale modalità "gioco" che minimizza l'impatto della suite sul sistema, evitando così i rallentamenti, che sono particolarmente seccanti quando si usa un videogame.

La preoccupazione di AVG per la velocità si estende anche al web: l'Accelerator è un componente che accelera il download dei file binari e migliora il buffering dei video (utile per la visualizzazione dei contenuti in streaming, che risulta così più fluida).

3

Una delle caratteristiche più pregevoli di questo prodotto è sicuramente la buona velocità di scansione.

Abbiamo effettuato una prova utilizzando un PC con processore octa core AMD FX-8150 con 8 Gbyte di RAM e sistema operativo Windows 8.1 a 64 bit.

Il disco è stato "popolato" con 22.431 file, per un totale di 18 Gbyte: la scansione è durata 7 minuti e 42 secondi. Il test con una collezione di 20.400 falsi positivi ha fallito soltanto in due casi, rilevando come minacce due file che in realtà non lo erano.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
AVG 2015: giudizio della redazione

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (4)

{Roberto}
sono anni che non lo uso più e ne sono felice blocca i falsi positivi e fa passare di tutto molto meglio il russo kasp
11-1-2015 09:19

{utente anonimo}
Sono anni che lo uso e mi trovo molto bene.
9-1-2015 16:33

{Fabio Gemignani}
Io lo uso e mi trovo bene. La mancanza del parental control non è un male, visto che lo installato su un PC che uso solo io e quindi sarebbe più un appesantimento inutile.
17-11-2014 22:51

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai cambiato fornitore di banda larga (ADSL o fibra ottica) negli ultimi 5 anni?
Sì, una volta
Sì, più di una volta
No, ma lo farò nei prossimi 12 mesi
No, e non lo voglio fare

Mostra i risultati (1533 voti)
Gennaio 2020
Apple rifiuta il caricabatterie unico proposto dalla UE
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Tutti gli Arretrati


web metrics