La barretta energetica a base di insetti

Sembra una normale barretta al muesli, ma è fatta con farina di larve.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 24-02-2015]

vermi barretta energetica

Dato che periodicamente ci viene ricordato come tra qualche decennio l'unica via per sfamarci saranno gli insetti, uno scienziato altoatesino ha pensato a come renderli appetibili.

Il ricercatore in questione si chiama Stefan Klettenhammer, sostenitore dell'iniziativa della FAO Insects to feed the world.

Tale iniziativa si basa sulla previsione secondo la quale nel 2050 sulla Terra ci saranno oltre 9 miliardi di persone, e quei 2,5 miliardi di persone in più rispetto a ora costringeranno a raddoppiare l'attuale produzione agricola. Pertanto - ragiona la FAO - sarà necessario trovare nuove fonti di cibo e in particolare di proteine: in questo senso gli insetti potrebbero venire in aiuto.

Il guaio è che gli insetti sono, ai più, repellenti, e l'idea di cibarsene non è in generale particolarmente gradita (a parte, com'è noto, in certe culture).

Klettenhammer, insieme al collega svizzero Meinrad Koch, ha quindi pensato di realizzare un alimento basato sugli insetti ma che nasconda alla vista la "materia prima" con la quale è realizzato: è nata così la barretta energetica a base di larve.

Sondaggio
Quale di queste professioni obsolete secondo te ha ancora un futuro?
Agente di viaggio. C'è ancora qualcuno che prenota le vacanze in agenzia? (Parrebbe di sì)
Cassiera di supermercato. Sostituita dalle casse automatiche e dalla spesa online. (Ma i clienti rimangono affezionati al vecchio sistema)
Centralinista. Sostituito dai centralini digitali. (Eppure resiste in molte aziende)
Data entry. Mai sentito parlare di scanner e OCR? (Invece c'è chi inserisce ancora tutto a mano)
Dattilografo. I dirigenti moderni gestiscono il proprio blog, non dettano più gli appunti a una segretaria; al massimo usano il riconoscimento vocale. (Ma esistono davvero dirigenti... moderni?)
Impiegato di banca allo sportello. Con i conti online è una figura sempre meno utile. (Però in banca tutti lo cercano)
Giornalista. Con Google News, Facebook, Twitter e i blog, c'è ancora bisogno di loro? (Almeno dei migliori, evidentemente sì)
Postino. Con la posta elettronica, la posta tradizionale va diminuendo sempre più. (Ma ci vuole sempre qualcuno che la consegni)

Mostra i risultati (2482 voti)
Leggi i commenti (9)

I vermi della farina vengono "centrifugati" per estrarne le proteine, realizzando una sorta di farina scura che, a detta di chi l'ha assaggiata, ha un sapore che ricorda le nocciole.

Questa farina viene poi mischiata agli altri ingredienti; volendo creare una barretta simil-muesli come quella di Klettenhammer, si usano per esempio frutta secca e cereali.

Klettenhammer e koch
Meinrad Koch e Stefan Klettenhammer

Secondo Meinrad Koch, il risultato ha un ottimo sapore. In un'intervista al Tribune de Génève, racconta di aver fatto provare la barretta ad alcuni amici: «Una stava ancora mangiando quando ho spiegato la ricetta. È riuscita appena a inghiottire il boccone. Ma poi ha abbattuto la barriera psicologica e l'ha mangiato tutta. E ha persino detto che era buona!».

Secondo Koch gli insetti possono essere adoperati anche per creare mangimi per gli animali; per quanto riguarda gli esseri umani, ci sarebbero moltissime ricette che si possono adoperare per rendere appetibili i piatti a base di insetti, così che i Renfield di domani non vengano costretti alla fame dall'aspetto poco invitante del loro succulenti piatto di larve e coleotteri misti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Barrette proteiche ricavate dagli insetti

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 10)

Concordo in pieno. Non sono veggente e non posso conoscere la data, ma ormai non manca molto ed il mondo scoppierà di nuovo. E sarà molto peggio che nel secolo scorso. :( Per gli insetti, come proteine sono le migliori al mondo, ma anche allevare insetti per mangiarli ha il suo costo, benchè la resa possa essere migliore che allevare... Leggi tutto
12-3-2015 01:59

Quoto! Anche perché la disponibilità di cibo non sarà certo l'unico problema che l'umanità dovrà affrontare se continua a crescere come un tumore per il pianeta che ci ospita. In ogni caso è certo che, come avviene con qualsiasi tipo di popolazione, quando le risorse saranno insufficienti a tenere in vita tutti gli individui ci sarà... Leggi tutto
28-2-2015 19:20

Se ne parlava qui ;) www.zeusnews.it/zn/15172
26-2-2015 09:45

Effettivamente ci fanno gli hamburger... Leggi tutto
26-2-2015 09:20

Mi ricorda il cibo dei klingon (gagh o come si chiama), solo che questo non viene servito in barrette ma vengono serviti direttamente vermi vivi...
25-2-2015 22:47

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Che cosa ti trattiene dall'installare Linux?
Tutti quelli che conosco hanno Windows: con chi potrei scambiare dati e software?
Non ho voglia di imparare un nuovo sistema operativo e dei nuovi programmi.
Alcuni miei componenti hardware non vengono riconosciuti.
Ci sono alcuni software che utilizzo sotto Windows che mi sono indispensabili.
Semplicemente non sento l'esigenza di passare a Linux.
Ho intenzione di farlo nel prossimo futuro.
Nessun motivo mi impedisce di passare a Linux, infatti già lo utilizzo con soddisfazione.

Mostra i risultati (11512 voti)
Agosto 2020
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics