Tim Cook si mette all'asta per beneficienza

Il miglior offerente potrà pranzare insieme al CEO di Apple.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-04-2015]

tim cook pranzo asta charitybuzz

Un pranzo a tu per tu con Tim Cook, CEO di Apple, e due pass per il prossimo keynote dell'azienda: per i fan di Apple, l'occasione è ghiotta.

Certo, per approfittare di quest'occasione bisogna aprire il portafogli, e non di poco: il "pacchetto" appena descritto costa 165.000 dollari, e il prezzo potrebbe anche salire.

Tutto ciò non è il frutto di qualche incomprensibile stravaganza ma è il modo che Tim Cook ha trovato per fare beneficienza: si è messo all'asta sul sito Charity Buzz, garantendo per l'appunto un pranzo insieme a lui al maggior offerente. Il ricavato andrà al Centro Robert F. Kennedy per la giustizia e i diritti umani.

C'è tempo sino al 6 maggio per fare la propria offerta; al momento sono 18 le persone che si sono già fatte avanti

Non è la prima volta che il CEO di Apple si presta a questa trovata filantropica: per la precisione, è il terzo anno di fila.

Sondaggio
Secondo te qual è l'estensione più utilizzata in Italia, tra le ultime nate?
.app
.art
.casa
.cloud
.design
.holiday
.hotel
.online
.shop
.srl
.store
.web

Mostra i risultati (1343 voti)
Leggi i commenti (1)

A dire la verità, il suo "valore" in questi anni è andato calando: nel 2013, per avere il privilegio di prendere un caffè con lui erano stati offerti ben 610.000 dollari; l'anno scorso, invece per il pranzo l'offerta massima era stata di 310.000 dollari. Quest'anno, almeno per il momento, siamo a livelli ancora inferiori.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Tim Cook annuncia: sono orgoglioso di essere gay
Apple e la ricerca di un nuovo Jobs: Tim Cook silurato?
Apple, Steve Jobs si dimette

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Già... :roll:
19-4-2015 18:12

Sono i soliti miliardari filantropi che per mettersi la coscienza a posto inventano queste americanate!
19-4-2015 18:02

@aldolo Spero ben di sì con un prezzo del "biglietto" così! :wink:
18-4-2015 15:08

{aldolo}
ma almeno paga lui?
18-4-2015 11:41

Bella iniziativa!! Anche se sapere che c'è gente che ha così tanti soldi da buttare mi infastidisce...
17-4-2015 12:22

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quando cerchi un brano musicale, o un intero Cd, cosa fai più spesso?
Scarico il brano o il Cd su iTunes: costa poco ed è legale.
Scarico l'Mp3 con Torrent o eMule o altro servizio simile.
Ascolto la canzone in streaming (per esempio su Youtube), anche se non posso scaricare l'Mp3.
Vado nel mio negozio di dischi o maxistore preferito.
Altro.

Mostra i risultati (3472 voti)
Agosto 2020
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Tutti gli Arretrati


web metrics