Fairphone 2, lo smartphone etico

È prodotto da aziende che non trattano i lavoratori come schiavi e non inquinano l'ambiente.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-06-2015]

fairphone 2

La popolarità accumulata dagli smartphone negli ultimi anni ha portato a sollevare almeno un po' il velo sulle modalità con cui questi vengono prodotti: le note vicende di Foxconn e delle altre aziende hanno mostrato come spesso i lavoratori addetti al loro assemblaggio vengano tenuti in condizioni assimilabili alla schiavitù.

Esiste tuttavia un'alternativa: sin dal 2013 Fairphone produce smartphone realizzati con attenzione non solo verso le condizioni dei lavoratori che producono e assemblano i componenti, ma anche verso l'estrazione delle materie prime, che deve avvenire nel rispetto dell'ambiente.

Stagno e tantalio provengono da zone della Repubblica Democratica del Congo in cui non vi sono conflitti, mentre la produzione è affidata a un'azienda cinese i cui dipendenti lavorano in condizioni umane; gli scarti sono affidati a un programma di riciclo in Ghana.

Ora Fairphone ha lanciato un nuovo modello, che si caratterizza per un design modulare in grado di aumentarne la longevità e ampliandone le possibilità di riparazione.

Lo smartphone può infatti essere completamente disassemblato e riparato dall'utente stesso, che si può aiutare grazie alle istruzioni e ai tutorial messi a disposizione. Per il Fairphone 2 l'azienda ha poi deciso di adottare una cover posteriore tanto robusta da rendere inutile l'acquisto di una cover supplementare.

Sondaggio
Sei favorevole all'utilizzo dei tablet al posto dei libri di scuola?
Sì. L'iPad con i libri multimediali è una figata.
No. È una spesa in più a carico delle famiglie.
Sì. Salviamo gli alberi e inquiniamo con l'e-garbage.
No. I tablet hanno un'obsolescenza tecnologica che galoppa: dopo cinque anni, usati tutti i giorni, sarebbero completamente da buttare.
Sì. Cambia la forma ma non la sostanza e la qualità dell'insegnamento.
No. Gli studenti non imparerebbero più a prendere appunti su carta, a scrivere e a fare i conti a mente.
Sì, ma dalle scuole medie in avanti: alle elementari un bambino dovrebbe imparare a leggere su libri veri. Dovrebbe imparare a consultare l'indice in fondo al libro e a cercare dei documenti in una biblioteca vera e organizzarli, non a fare copia e incolla da internet.
No. Gli stessi docenti, in molti casi, non avrebbero la più pallida idea di come utilizzarli. Per non parlare del Ministero che dovrebbe decidere quali programmi si devono o non si devono usare.

Mostra i risultati (2427 voti)
Leggi i commenti (15)

Le caratteristiche tecniche comprendono display da 5 pollici Full HD, dual SIM, SoC Qualcomm Snapdragon 801 con 2 Gbyte di RAM, sistema operativo Android 5.1 Lollipop, fotocamera posteriore da 8 megapixel, 32 Gbyte di memoria interna espandibile tramite microSD e batteria da 2.410 mAh.

I preordini saranno aperti nel corso dell'estate, mentre le consegne inizieranno in autunno; il prezzo previsto è di 525 euro, tasse incluse.

Fairphone 2 A

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Foxconn, operaie si prostituiscono per arrotondare
Apple, ancora lavoratori in condizioni disumane
Foxconn, scoppia una rivolta
Foxconn, l'iPhone 5 è prodotto in condizioni disumane
Apple, alla Foxconn non si sta tanto male
Apple, ispezioni negli impianti di produzione Foxconn
Foxconn fa promettere ai dipendenti di non suicidarsi
Mela Marcia, il lato oscuro di Apple

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)

Concordo sul fatto che il progetto vada sostenuto, se effettivamente etico come dichiarato, ma 525 € per uno smartphone io non li pago per principio.
1-7-2015 18:54

Non si capisce a cosa ti riferisci.... Trovo strano che Fairphone non abbia pensato ad un modello meno performante da 200€ (in concorrenza a quelli da 100-150€). Probabilmente ci sono logiche di ammortamento dei costi, con cellulari da 500€ riescono a tenere in piedi tutto il sistema. Tra l'altro potrebbero puntare sul supporto per... Leggi tutto
1-7-2015 15:21

{dellarosa}
Il fatto che sia, O V V I A M E N T E, un bel po' più caro dei suoi omo- loghi NON-ETICI, ci dà la misura del furto perpetrato ai danni (vorrei di- re sul sangue, un furto di sangue, di vita) delle ragazze e dei ragazzi che estraggono le materie prime, dei ragazzi e delle ragazze che lo assem- blano. Un furto che supera talvolta il 100... Leggi tutto
1-7-2015 09:05

{vallario}
le altre invece sì? mi puzza di concorrenza sleale
1-7-2015 09:04

Se agli operai vuoi dare una paga dignitosa, orario di otto ore, riposo settimanale, ferie, e se la fabbrica deve essere a norma per non inquinare, ecc. ecc. e' normale che costi di piu'. Mica si frigge con l'acqua! Leggi tutto
30-6-2015 18:29

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Sempre più siti richiedono dati personali in fase di registrazione. Tu come ti comporti?
Li concedo senza problemi.
Piuttosto rinuncio al servizio.
Inserisco dati falsi.
Li concedo solo se ho vera necessità del servizio e comunque solo se il sito mi sembra serio.

Mostra i risultati (5414 voti)
Settembre 2019
Gli utenti hanno il diritto di rivendere i giochi comprati su Steam?
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Il bug di Windows 10 che tinge di rosso gli screenshot
Antibufala: le foto di raggi spaziali che causano incendi nei boschi
Lo smartphone etico attento alle persone e al pianeta
Storie di hacker, campeggi e libertà
USB 4 è ufficiale e raggiunge i 40 Gbit/s
5 consigli (più uno) per non farsi lasciare a piedi dal PC
La lotta al ransomware procede silenziosa ma con successo
La maledizione dei connettori USB
Agosto 2019
GIMP è un insulto: sviluppatori ribelli fondano il fork Glimpse
Sextortion, il malware che registra davvero chi guarda video a luci rosse
Misteriosa malattia colpisce i fumatori di sigarette elettroniche
Tutti gli Arretrati


web metrics