Level Money, l'app che dice quanto puoi spendere

Tiene sotto controllo le finanze e indica la spesa massima per ogni giorno.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 05-10-2015]

level money

Level Money punta a essere più di una semplice app per tenere sotto controllo l'andamento del conto corrente.

Disponibile sia per iOS che per Android, l'app si collega al conto corrente e tiene conto delle entrate (come lo stipendio), delle spese mensili e della cifra che eventualmente si punta mettere da parte ogni mese. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
In che modo installi nuove applicazioni sul computer?
Clicco su «Avanti-Avanti-Accetto-avanti...» quasi senza leggere
Leggo attentamente tutti le avvertenze e modifico le impostazioni se necessario
Di solito non installo applicazioni per conto mio

Mostra i risultati (1274 voti)
Leggi i commenti (15)
In base a queste informazioni calcola la spessa massima che si può affrontare ogni giorno, così da aiutare a tenere sotto controllo il budget e, se per caso si supera la cifra consigliata, si regola automaticamente ricordando di spendere meno nei giorni successivi.

Level Money è gratuita e per funzionare richiede per lo meno Android 4.1 o iOS 7.0.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)

Prima di dare le chiavi di accesso del mio conto corrente ad un emerito sconosciuto mi curo personalmente l'eventuale sindrome delle mani bucate, non voglio mica che me lo risolvano altri in un colpo solo... :roll:
10-10-2015 11:23

Ah, tra l'altro cioè non è compatbile né col tablet galaxy note (2013, N8000) né con l'S3, né col Note 4, né con lo yotaphone 2. Tutti dispositivi aggiornati a versioni superiori alla 4.4.4 Quindi non ho nemmeno l'occasione di provarla. Meglio così =) Leggi tutto
7-10-2015 10:44

capperi, è un peccato: mi fa veramente gola una app del genere (ho le mani bucate), ma veramente riesce difficile fidarsi a dare loro le credenziali di accesso al conto (seppure io sono un pezzente, ma quei due spicci che ho mi servono!!!)
7-10-2015 10:35

Ma no, è solo un'app dell'Agentrate! :shock:
6-10-2015 10:33

Non gli serve vendere gli utenti. Si accontentano di prosciugarti il c/c. Leggi tutto
5-10-2015 18:03

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Dove alloggerai (o hai alloggiato) durante le vacanze, quest'anno?
In un campeggio.
In un hotel.
In una casa in affitto.
In un villaggio turistico.
In un agriturismo.
In un ostello della gioventù.
Nella mia seconda casa.
A casa di parenti o di amici.
A casa mia: niente vacanze quest'anno.

Mostra i risultati (2529 voti)
Gennaio 2020
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Tutti gli Arretrati


web metrics