Pagati a Taiwan 4.000 Bitcoin di riscatto

I rapitori di un magnate del petrolio chiedono il pagamento del riscatto in Bitcoin.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-11-2015]

Bitcoin

Il valore dei Bitcoin continua a salire: è passato da 220 euro a 290 euro (per un solo Bitcoin) in poco meno di due settimane, e gli analisti dei mercati delle criptovalute si chiedono se ciò non sia dovuto ad un recente episodio di cronaca che ha visto coinvolto il magnate del petrolio Wong Yuk-kwan.

Wong Yuk-kwan, proprietario della società per azioni Pearl Oriental Oil Limited, è stato vittima di un sequestro di persona avvenuto il 20 settembre a New Taipei (Taiwan).

Wong Yuk-kwan è rimasto sotto sequestro più di un mese ed è stato finalmente liberato nella notte 27 ottobre a seguito dell'intervento della polizia e al pagamento di un riscatto pari 4.000 Bitcoin.

Le autorità non sono state però in grado di rintracciare l'origine della transazione né sono riuscite a tenere traccia della posizione del portafoglio Bitcoin che ha ricevuto il riscatto.

Quanto al riscatto, la richiesta iniziale inviata via email ammontava a 70 milioni di dollari di Hong Kong, ossia circa 8 milioni di Euro, che in Bitcoin ammontano a circa 36.000. Stando a quanto riportato dai notiziari, alla data del 23 ottobre tutto ciò che era stato possibile raccogliere era l'equivalente di circa 4.000 Bitcoin, poco più di un milione di euro.

Sondaggio
Stai installando un'applicazione. Cosa fai quanto compare il contratto di licenza?
Lo leggo attentamente e poi faccio click su “Accetto”
Do un sguardo al testo e poi accetto
Dipende dall'applicazione. A volte leggo il contratto di licenza
Non leggo mai il contratto di licenza. È davvero indispensabile?
Leggo il contratto di licenza dopo aver installato l'applicazione

Mostra i risultati (1236 voti)
Leggi i commenti (7)

Nonostante il mercato asiatico siano quello con il maggior volume di scambio di Bitcoin la famiglia non è stata comunque in grado di recuperare l'intero riscatto poiché non erano pronti davanti a tale forma di pagamento. Sembra inoltre chiaro che anche i rapinatori non sapessero a cosa andavano incontro e che la loro richiesta non fosse stata adeguatamente formulata.

Di impieghi per i Bitcoin se ne scoprono continuamente di nuovi ma che siano lo strumento adatto ai riscatti lo stanno provando ampiamente anche i continui e sempre più costosi casi di ransomware che mettono in ginocchio i sistemi informatici, in particolare quelli di attività commerciali, sfruttando la negligenza di chi li ha messi in opera e spesso non ha provveduto ad effettuare un sicuro backup.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Edoardo Prandin

Approfondimenti
Terrorismo, i Bitcoin fanno paura all'Europa
All'asta 44mila Bitcoin sequestrati a Silk Road
Bitcoin in tempesta, rischio scissione della valuta digitale in due
La piattaforma decentralizzata per comprare Bitcoin
uTorrent mina Bitcoin senza il consenso dell'utente
Microsoft adesso accetta i Bitcoin
Proteggere i Bitcoin e altre criptovalute su un disco di vinile
Primo utente Bitcoin si fa congelare per vivere nel futuro

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale stanza renderesti più smart per prima?
La camera da letto
La cucina
Il bagno / lavanderia
La sala

Mostra i risultati (864 voti)
Agosto 2020
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Tutti gli Arretrati


web metrics