All'asta 44mila Bitcoin sequestrati a Silk Road

In vendita gli ultimi 44.000 Bitcoin dei 144.000 totali sequestrati



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-11-2015]

silkroad

La United States Marshals Service, un'agenzia federale di polizia operante negli Stati Uniti d'America, ha messo in vendita 44.341,5308401 Bitcoin sequestrati intorno al 24 ottobre 2013 da hardware appartenente a Ross William Ulbricht, ideatore e fondatore di Silk Road.

Ulbricht è stato riconosciuto colpevole di tutte le accuse relative al suo collegamento con Silk Road ed è stato condannato all'ergastolo il 29 maggio.

Negli ultimi due anni l'agenzia ha già venduto all'asta grande parte dei Bitcoin sequestrati durante le indagini su Silk Road e questa dovrebbe essere l'ultima tranche a essere venduta. Durante le indagini sono stati sequestrati più di 144.000 BTC.

L'ordine di stipula presentato il 27 Gennaio 2014 prevede l'asta di 22 blocchi di Bitcoin, 21 blocchi da 2000 BTC e uno da 2.342,55308401 BTC, le registrazioni per l'asta si sono chiuse il 2 novembre.

Secondo il più recente comunicato diffuso dall'USMS, l'asta sarà effettuata nel corso di un periodo di sei ore; una volta iniziata l'asta, le offerte saranno accettate via e-mail solo da offerenti che si sono pre-registrati.

Sondaggio
Il file di cui hai bisogno si trova su di un sito di file-sharing. Quando clicchi per scaricarlo, hai l'opzione di effettuare il download a velocità normale o di provare gratis il download ad alta velocità. Quale opzione scegli?
Utilizzo l'opzione velocità normale
Perché aspettare? Vado per l'opzione ad alta velocità
Scarico il file da un'altra fonte
Non uso questo genere di siti Internet

Mostra i risultati (1821 voti)
Leggi i commenti (4)

Al prezzo di mercato attuale (361 EUR/BTC) il valore totale si aggira intorno ai 16 milioni di euro mentre quello di ogni singolo blocco supera i 70.000 euro.

L' ultima asta si è tenuta a marzo ed è stata considerata un successo: quattordici diversi offerenti hanno acquistato più di 50.000 BTC. Tuttavia non è mancata qualche polemica: una società di cui nessuno sa nulla chiamata è riuscita a vincere la maggior parte dei Bitcoin.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Edoardo Prandin

Approfondimenti
Terrorismo, i Bitcoin fanno paura all'Europa
Pagati a Taiwan 4.000 Bitcoin di riscatto
Microsoft adesso accetta i Bitcoin
All'asta 50mila bitcoin sequestrati a Silk Road
Sequestrato Silk Road 2.0
TOR sotto attacco, anonimato in pericolo
Bitcoin Generation
Bitcoin
Chiude Black Market Reloaded, sito concorrente di Silk Road
Chiuso Silk Road, l'Amazon della droga

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Annunci come quello di NVIDIA sull'appliance GRID per il Cloud gaming suggeriscono che il fenomeno stia acquisendo rilevanza, ma storie di insuccesso come OnLive sembrano indicare mancanza di trazione tra gli utenti. Hai qualche esperienza in merito?
Sì, e sono stato soddisfatto
Sì, ma sono rimasto deluso
No, ma penso che possa avere successo
No, e fallirà perché ci sono alternative più interessanti per videogiocare

Mostra i risultati (197 voti)
Gennaio 2022
Amazon introduce la consegna con la password
Parchimetri e pagamenti via codice QR, la truffa è servita
Norton e Avira generano criptovalute coi PC degli utenti
Chiude per sempre Popcorn Time, il netflix dei pirati
Digitale terrestre, riparte il balletto delle frequenze
BlackBerry addio, stavolta per davvero
Dicembre 2021
Windows 11 sbaglia a mostrare i colori
L'app che “sgonfia” Windows 10 e 11
Il CEO di Vivaldi: “Microsoft è disperata”
Gli AirTag? Ottimi per rubare le auto
Microsoft ammette: SSD più lenti con Windows 11
Smart working: dall'emergenza alla normalità
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 21 gennaio


web metrics