12 brevetti folli per i viaggi aerei

Dalla cabina di pilotaggio senza finestrini ai sedili a castello, passando per l'aereo a ciambella, le novità più strane che cambieranno il modo in cui voliamo.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-12-2015]

11.patent yogi airbus hypersonic jet1 (1)

La storia dell'aviazione è piuttosto recente: poco più di 100 anni ci separano dal primo volo dei fratelli Wright.

Eppure, in questo secolo di storia i velivoli hanno subito notevoli evoluzioni e il ritmo con il quale le compagnie aeree ogni anno registrano nuovi brevetti ci dice che nei prossimi decenni assisteremo a ulteriori e radicali cambiamenti. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Stai installando un'applicazione. Cosa fai quanto compare il contratto di licenza?
Lo leggo attentamente e poi faccio click su “Accetto”
Do un sguardo al testo e poi accetto
Dipende dall'applicazione. A volte leggo il contratto di licenza
Non leggo mai il contratto di licenza. È davvero indispensabile?
Leggo il contratto di licenza dopo aver installato l'applicazione

Mostra i risultati (1354 voti)
Leggi i commenti (7)
Di seguito presentiamo le 13 innovazioni più folli per le quali alcune compagnie aeree hanno richiesto il brevetto: alcune potranno essere realizzate, altre sono soltanto degli esercizi teorici sui quali però verrà costruita l'aviazione di domani.

1. La cabina senza finestrini

È dal 2014 che Airbus pensa a rivoluzionare la cabina di pilotaggio, eliminando i finestrini.

Questa mossa permetterebbe infatti di cambiare la forma del muso dell'aereo, aumentandone l'aerodinamicità, anche perché una cabina senza finestrini non ha bisogno di essere messa nella posizione tradizionale, ma può essere posizionata a piacimento dai progettisti.

01.this cockpit without any windows

Airbus conta di risolvere il problema di consentire ai piloti di vedere all'esterno nel modo più ovvio: grandi schermi collegati a videocamere esterne.

Per la precisione, il brevetto di Airbus parla di una cabina in cui «almeno parte della superficie» è usata per mostrare una versione digitale del panorama esterno: il resto potrebbe ancora essere dotato di tradizionali finestrini, probabilmente perché è necessario che il pilota possa avere una visione sull'ambiente al di fuori della cabina anche in caso di guasto delle videocamere.

2. La botola per terroristi

A seguito degli attentati avvenuti l'11 settembre 2001 molte compagnie aeree si sono concentrate sui modi per rendere più sicura la cabina, così da impedire l'accesso a eventuali dirottatori.

02.this trapdoor designed to keep terrorists at bay

Un brevetto richiesto da Airbus nel 2002 introduce un sistema originale per gestire i terroristi: l'installazione di una trappola sull'aereo.

La trappola consiste in una botola posta davanti alla porta della cabina. Se qualche losco figuro cerca di entrare in cabina, i piloti possono azionare il meccanismo che fa aprire la botola e cadere il malintenzionato nella zona sottostante, trasformata in una cella.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Finestrini intelligenti, realtà virtuale e cuccette per chi vuol dormire

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 16)

I sedili per conversazione: In giappone negli Shinkansen (alta velocita) ogni fila di sedili e ruotabile. alzi una leva e li puoi ruotare di 180 gradi.
8-3-2016 08:56

{paolo}
come disse Fantozzi sul film la corazzata Potemkin - cagata pazzesca !
11-2-2016 21:43

E se l'aereo precipita, immerso nel suo trip, magari non se ne accorge neppure e trapassa in piena serenità... :roll: Leggi tutto
4-1-2016 12:13

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In che anno hai comprato il tuo primo tablet?
2010
2011
2012
2013
2014
Non ho mai comprato un tablet.
Lo comprerò quest'anno.

Mostra i risultati (2591 voti)
Dicembre 2021
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
La Rete telefonica italiana agli americani di KKR
Se il furgone di Amazon ti tampona... la colpa è di Amazon!
Il Blue Screen of Death... ritorna blu
MediaWorld sotto attacco ransomware: hacker vogliono 200 milioni in bitcoin
SPID con le Poste, il riconoscimento adesso si paga
Facebook rinuncia ufficialmente al riconoscimento facciale
Ottobre 2021
Il Nobel ad Assange
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 7 dicembre


web metrics