Mirihi in Wi-Fi

Piccole isole sperdute... prese nella Rete!



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 23-09-2003]

Perché rinunciare alle comodità di Internet in vacanza, quand'è possibile spedire grazie alla Rete, foto verso ogni angolo del globo? Questa è la domanda che deve essersi posto Dominik Ruhl, l'uomo che ha progettato l'idea di dotare una minuscola isola delle Maldive, Mirihi, di un collegamento satellitare e di una rete Wi-Fi.

L'isola in questione è lunga appena 350 metri e larga 50, ma le telecom locali chiedono fino a 1.800 dollari mensili per assicurare all'albergo che si trova sull'isola la connettività via modem analogico.

Nello specifico, è stato messo a punto un collegamento broadband satellitare diffuso poi via Wi-Fi anche nell'area della spiaggia, oltre che in quella dell'hotel, offrendone l'uso ai 140 ospiti dell'isola.

Così ora, grazie allo spirito pratico e appassionato di Ruhl, Mirihi ha la connessione al Web più moderna di tutte le Maldive per un costo alquanto abbordabile: la vacanza pagata ai due tecnici britannici che hanno studiato ed effettuato il lavoro. Molte altre isole vicine a Mirihi hanno già "prenotato" i due tecnici per poter usufruire anch'esse del collegamento satellitare.

Si ricordi che qualcosa di simile era già accaduto ad un'altra isola del Pacifico: Niue.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale tra le invenzioni presentate alla Electrolux Lab Competition 2013 ti piacerebbe avere?
3F, l'aspirapolvere mutaforma
Breathing Wall, il muro che respira
Nutrima, la bilancia che ti dice se il cibo Ŕ fresco
OZ-1, la collana che assorbe i cattivi odori
Kitchen Hub, la dispensa intelligente
Mab, gli insetti che puliscono la casa
Global Chef, cucinare in telepresenza
Atomium, la stampante 3D per i cibi

Mostra i risultati (1080 voti)
Settembre 2022
Da Amazon un Kindle su cui si può anche scrivere
La “tanica di benzina” per le auto elettriche
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 1 ottobre


web metrics