6 funzionalità interessanti di Android N

Dai miglioramenti alle prestazioni fino alle funzioni che riducono il consumo di dati, sveliamo le opzioni nascoste ''sotto al cofano'' del nuovo sistema.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-04-2016]

android n

Android N, la prossima incarnazione del sistema operativo di Google per smartphone e tablet, conterrà diverse novità, alcune delle quali non immediatamente visibili dato che si tratta di miglioramenti apportati per lo più "sotto al cofano".

I loro effetti non saranno quindi vistosi come quelli di altre funzionalità, quale per esempio il Freeform Window Mode ma potranno comunque essere apprezzati perché diverse operazioni saranno semplificate o diventeranno più efficienti.

1. VPN sempre attiva

Da tempo Android possiede un client per VPN integrato, ma in Android N Google ha deciso di spingersi oltre, permettendo di mantenere sempre attiva una VPN per una determinata app: l'idea è facilitare l'uso a quanti adoperano lo smartphone per lavoro e hanno bisogno di connettersi alla VPN aziendale.

Il funzionamento è completamente personalizzabile dall'utente o dagli amministratori di sistema e naturalmente questa possibilità, oltre a essere utile per gli utenti aziendali, è anche adatta a quanti cercano di proteggere la propria privacy e pertanto fanno uso di una rete privata virtuale per ogni loro connessione.

2. Nuovo compilatore JIT

In Android 5.0 Google sostituì la macchina virtuale Java usata fino ad allora, nota come Dalvik, con ART (Android RunTime) e adottando globalmente la compilazione AOT (Ahead-of-Time) del codice.

Così facendo sono stati migliorati i tempi di avvio e di esecuzione delle app, a discapito però dei tempi di installazione: ogni volta che si installa o si aggiorna un'app questa viene ri-ottimizzata, e quando si tratta di installare molti aggiornamenti i tempi possono diventare fastidiosamente lunghi.

Con Android N il gigante di Mountain View ha deciso di correggere un po' la rotta, reintroducendo la compilazione JIT (Just-in-Time), che viene adoperata quanto un'app viene installata oppure si applica un aggiornamento.

Sondaggio
Quali autorizzazioni hai concesso alle applicazioni presenti sul tuo dispositivo mobile?
Non limito l'accesso alle app sul mio dispositivo
Di solito concedo le autorizzazioni su richiesta e non ci penso pi¨
Concedo le autorizzazioni a seconda dell'applicazione e delle sue funzionalitÓ
Non posso modificare le autorizzazioni delle applicazioni

Mostra i risultati (984 voti)
Leggi i commenti (8)

Il sistema inoltre applica le tecniche di code profiling per stabilire quali "porzioni" di ogni app vengono usate più di frequente e stabilisce se adottare la compilazione JIT o AOT in base alle necessità. Il momento per effettuare la compilazione AOT è «quando il dispositivo non è in uso ed è in carica» per evitare di incidere troppo sull'autonomia.

3. OpenGL ES 3.2 (e forse Vulkan)

Android N supporta ufficialmente le librerie grafiche OpenGL ES 3.2, mentre per l'adozione di Vulkan ancora si aspettano conferme.

Vulkan vorrebbe essere la risposta alle DirectX 12 di Microsoft e Metal di Apple, in grado di fornire buone prestazioni senza richiedere troppe risorse. Il progetto è nato con l'intento di creare «le OpenGL di nuova generazione».

Sebbene Google abbia già affermato l'intenzione di inserire Vulkan in Android N, la conferma ufficiale deve ancora arrivare.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Risparmio di dati e impostazioni rapide personalizzabili

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il window mode di Android N
Google svela Android N

Commenti all'articolo (1)


{ice}
la VPN potrebbe anche essere un modo per aggirare i vincoli presenti in alcuni stati. Per esempio in Cina. non dico che potrebbero usarlo le masse (perchè altrimenti verrebbe bloccato l'IP dai provider cinesi), ma almeno chi si muove per lavoro potrebbe accedere ai servizi a cui è abituato tramite una VPN (che potrebbe... Leggi tutto
14-4-2016 15:46

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Vuoi scaricare la canzone 'Yesterday' dei Beatles; esistono varie opzioni su Internet. Quale file scarichi tra i seguenti?
Yesterday-Beatles-Song.scr
Beatles_All_songs.zip
Beatles_Yesterday.mp3.exe
Betles-Yesturday.wma

Mostra i risultati (1365 voti)
Dicembre 2019
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Tutti gli Arretrati


web metrics